XIV Giornata Mondiale del Malato

La nostra comunità parrocchiale si prepara con un triduo di preghiera

Nel giorno della memoria della Beata Vergine di Lourdes, sabato 11 febbraio, si celebra la XIV Giornata Mondiale del Malato.

Alla scuola del malato è il tema scelto quest’anno dai vescovi per la preparazione e la celebrazione dell’evento.

´Il mondo dei malati occupa un particolare posto nella Chiesaª si legge in un documento preparato per la celebrazione dell’evento. ´Noi proponiamo a tutti, in particolare ai parroci, oltre che alle istituzioni pubbliche e private, di non perdere l’occasione di tale giornata per risvegliare una maggiore attenzione verso il mondo dei malati e di quanti li assistono. La malattia e il dolore, lo sappiamo, sono i compagni inseparabili della nostra vita. Tuttavia, insieme, possiamo e dobbiamo farci carico gli uni dei pesi degli altri, mettendoci in paziente ascolto delle persone che soffrono e attivando tutte quelle iniziative idonee a condividere questo momento difficile della loro vitaª.

´Se l’ambito della cura della salute è chiamato a diventare il laboratorio di una nuova civiltà dell’amoreª, si legge nel documento, ´c’è da chiedersi se questo può avvenire senza che una società e una comunità cristiana si mettano in attento ascolto del magistero del malato. Nella nostra epoca i successi della scienza e della tecnica permettono di raggiungere, in grado finora sconosciuto, un benessere materiale che mentre favorisce alcuni conduce altri alla emarginazione. Ciò può comportare anche una graduale scomparsa della sensibilità per l’uomo, per ciò che è essenzialmente umano. In questo senso, soprattutto ai nostri giorni, attendono la manifestazione di quel genio della persona sofferente che assicuri la sensibilità per l’uomo in ogni circostanza: per il fatto che è uomoª.

´Va superataª, continua, ´una visione riduttiva e perfino il rischio della presunzione che porta a pensare la persona, in condizione di malattia e sofferenza, solo come oggetto passivo di aiuto e non come soggetto attivo di comunicazione di valori che consentano di comprendere meglio il senso e la ricchezza inesauribile della vita e cosa significhi prendersi cura della salute a tutti i livelliª.

Clicca qui per leggere il messaggio di Sua Santità Benedetto XVI per la XIV GIORNATA MONDIALE DEL MALATO.

La Comunità parrocchiale di Mattinata per l’occasione ha organizzato una tre-giorni di preghiera di preparazione all’evento che parte proprio quest’oggi. Vi presentiamo nel dettaglio il programma:

giovedì 9 febbraio

ore 15:00 – Pellegrinaggio al Centro Mariano UAL Nostra Signora dell’Aurora (c.da Funni). Partenza dal sagrato della Chiesa.

ore 16:00 – Santa Messa

venerdì 10 febbraio
GIORNATA EUCARISTICA (in parrocchia)

ore 9:30 – Esposizione del S. S. Sacramento. Adorazione Libera

ore 17:00 – Santo Rosario

ore 17:30 – Recita dei Vespri

ore 18:00 – Reposizione e Santa Messa

sabato 11 febbraio
MEMORIA DELLA BEATA VERGINE DI LOURDES
XIV GIORNATA MONDIALE DEL MALATO

ore 18:00 – (in parrocchia) Santa Messa celebrata dal parroco don Francesco La Torre. Benedizione dei malati. Processione con fiaccolata (dal piazzale della Chiesa verso la statua di San Pio, presso villa comunale)

Potrebbe interessarti

Piazzetta Rosati

Torna a risplendere piazzetta Rosati: ultimati gli interventi di rigenerazione

  • 10 Aprile 2021

E' stata inoltre prevista una predisposizione per l'installazione di una fontanina

In fondo al Mar

“In fondo al Mar: le meraviglie della vita subacquea nei mari pugliesi”

  • 9 Aprile 2021

Per celebrare la “Giornata Nazionale del Mare”, l’11 aprile un webinar presso il Centro Regionale Mare di Arpa Puglia

La Puglia ti vaccina

La Puglia ti vaccina: via all’adesione delle persone nate nel 1950 e nel 1951

  • 7 Aprile 2021

Con questa fascia d'età possono aderire tutte le persone fra i 79 e i 70 anni, che vengono vaccinati in ordine di...

Cerca

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta