Volley, il bilancioè positivo, se arrivassero anche i punti…!

Stasera alle 19 si riparte dopo la lunga sosta

Torna stasera l’appuntamento mattinatese con la pallavolo maschile. Alle ore 19 nel Palazzetto dello sport Giovanni Paolo II, dopo la lunga sosta natalizia, i ragazzi di mister Ciuffreda tenteranno di risalire la classifica, cercando di strappare qualche punticino al sestetto foggiano dello Sport Lab.

Una gara difficile, non solo dal punto di vista psicologico, per l’incognita rientro dopo le festività, ma anche perch&è la squadra foggiana è ben messa in classifica e gode di ottima salute. E’ quarta a soli 4 punti dalla vetta, ha perso solo 2 gare e 7 set nei sei incontri finora disputati. Insomma un buon test per verificare la condizione dei lungoni mattinatesi.

La novità stasera sarà rappresentata dal nuovo assistente tecnico che affiancherà mister Ciuffreda in panchina: è mister Antonio Fischetti, già allenatore del volley femminile mattinatese. Ancora non sono stati chiariti i ruoli e le competenze, ma stasera si capirà di più, certi comunque che la guida tecnico-tattica resterà saldamente nelle mani del validissimo mister Ciuffreda.

Il bilancio di fine anno per il volley mattinatese è comunque positivo: certo se si considerano i numeri la perdita è rilevante, ma i motivi che fanno ben sperare sono tanti, primo su tutti il fatto stesso che un anno fa questa squadra non esisteva, neppure nei sogni più belli. Il lavoro, la costanza e i sacrifici sono poi stati ripagati dalla partecipazione di un pubblico a dir poco entusiasmante, che di volta in volta sostiene ed applaude i propri beniamini, a prescindere dal risultato: insomma, l’importante è esserci! è il messaggio.

Dal punto di vista tecnico il miglioramento dei nuovi è palese. L’aspetto che desta maggior preoccupazione però è l’approccio mentale: quello giusto lo si è visto solo nella gara contro il Vieste, peraltro persa nel finale per una sciocchezza; nelle altre il blocco è stato pressochè totale con l’unico risultato di aver subìto assurde sconfitte a favore di compagini inferiori sotto tutti gli aspetti.
Se poi a questo si aggiunge la massiccia dose di sfortuna legata agli innumerevoli infortuni occorsi sinora, ecco che non si può fare a meno di sperare nella reazione.

Ne sono certo, la reazione ci sarà” ci confida mister Ciuffredae il nuovo anno sarà foriero di migliori sorti. Spero comunque di recuperare pian piano tutti, me compreso, in modo da poter schierare il sestetto titolare che ho in mente e dare il giusto tempo ai nuovi di capire i meccanismi giusti in ogni fase“.

Nei giorni di festa appena trascorsi è giunto un augurio molto speciale alla squadra, lo chiediamo direttamente al mister, che ci spiega anche qualche retroscena: “Sì, è vero! Ci è giunto il saluto e l’augurio di un tifoso del tutto particolare, il palleggiatore della nazionale maschile Manuel Coscione, che ha fatto una dedica particolare ai ragazzi, con tanto di in bocca al lupo“.
Niente meno, Manuel Coscione? E com’è arrivato a conoscere la piccola realtà mattinatese? Ecco mister Ciuffreda che svela con fierezza l’arcano: ´il papà del campione è un mio collega ed amico; giocavamo insieme a Cuneo nella squadra della Guardia di Finanza, quando Manuel era ancora un promettente pulcino della mitica Alpitour Cuneo. Oggi Manuel è il palleggiatore della Roma Volley, squadra di A1 della capitale, e uno dei suoi segreti è senz’altro l’olio extra vergine di oliva di Mattinata che non manca mai nella sua alimentazione“.

Potrebbe interessarti

Buongiorno Regione Puglia

Tgr Rai Puglia, i video delle puntate su Mattinata

  • 15 Maggio 2021

Le telecamere del programma di Rai 3, condotto dal giornalista Sergio De Nicola, hanno costruito un percorso tra le necropoli dell'antica Daunia,...

Borgo Bambino, inaugurato a Manfredonia l’Orto dell’inclusione

Borgo Bambino, inaugurato a Manfredonia l’Orto dell’inclusione

  • 14 Maggio 2021

Pazienti psichiatrici e piccoli studenti trasformano un giardino abbandonato in orto didattico

Libri

Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021

  • 13 Maggio 2021

Destinatari sono gli studenti che nell'anno scolastico 2020/2021 frequenteranno le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta