Viaggio tra le bellezze di Mattinata

Tra sole, grotte marine, oasi naturalistiche e leggende

Come quasi tutto il promontorio garganico, il territorio di Mattinata vanta di un notevole turismo balneare. Ad attrarre i bagnanti sono soprattutto le famose grotte marine che si trovano nel tratto tra Mattinata e Vieste.

Molte prendono il nome dalle loro antiche origini. La Grotta dei Colombi, ad esempio, è così chiamata per le migliaia di colombi che la abitano. A dare il nome alla Grotta della Fate è un’antica leggenda che narra di una dimora di Fare che hanno dipinto la roccia con colori variopinti che sono visibili ancora oggi. Da non dimenticare, poi, i Faraglioni dalle rocce bianche a strapiombo sul mare, che costituiscono la prima meta delle escursioni in barca.

Mattinata però attira visitatori non solo per il turismo balneare, ma anche per i numerosi siti di interesse naturalistico. Ne è un esempio l’orchidea spontanea, affascinante per la varietà di forme e colori.

Mattinata, inoltre, può contare anche su un florido turismo culturale. Infatti molti studiosi, e non solo, nei periodi estivi si recano presso l’Abbazia benedettina di Monte Sacro e nella necropoli di Monte Saraceno.

Quest’ultima conserva le testimonianze dei Dauni, mentre l’Abbazia benedettina si innalza sul monte dove, secondo la leggenda, esisteva un tempio in onore di Giove.

  • Fonte: Istituto Comprensivo Domenico Savio di Mattinata
    Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Meteo 22-01-2021

Meteo a Mattinata: non sono previste piogge ma vento abbastanza sostenuto

  • 22 Gennaio 2021

Temperature in ulteriore rialzo su tutte le regioni

1965. Nell'atrio della sacrestia il seminarista don Francesco La Torre fotografa la tela originale aiutato da alcuni collaboratori, descritti nella didascalia

Chi l’ha visto il quadro della Madonna della Luce?

  • 21 Gennaio 2021

Il quadro della protettrice di Mattinata fu trafugato da ignoti nella notte tra il 28 e il 29 marzo 1971 mentre imperversava...

Abbracci

Giornata mondiale degli abbracci, un gesto che oggi ci manca tanto

  • 21 Gennaio 2021

Conserviamo i nostri abbracci per quando potremo farlo liberamente e senza rischi

Cerca

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta