Una vetrina sulla “Montagna del sole”

L’occasione per il Gargano è offerta dalla Borsa del Turismo di Milano

La Bit di Milano, che apre i battenti lunedì 20 febbraio, rappresenta una vetrina importante per il Gargano. Ne è convinto il presidente dell’ente parco, Giandiego Gatta, il quale presenterà il progetto “Gargano” nel corso della conferenza stampa che terrà nella giornata di apertura della manifestazione fieristica.

Progetto “Gargano” che, insieme alle bellezze del terrirorio, punta a far apprezzare i “sapori” della Montagna del sole. Forte del precedente di “Cheese – Le forme del latte” edizione 2005 a Bra (Cuneo) in Piemonte, quando in quattro giorni – dal 16 al 19 settembre scorsi – andarono a ruba oltre 200 chilogrammi di caciocavallo podolico, l’ente parco gioca dunque anche la carta della gastronomia: ci saranno al seguito una ventina di operatori del settore.

Essere presenti in queste fiere prestigiose, credo sia fondamentale per far apprezzare i tesori” spiega Gatta “che una natura generosa, finanche in misura esagerata, ha regalato a questa straordinaria terra“.

La Bit è la più grande esposizione al mondo dell’offerta turistica italiana, e uno dei più importanti eventi per l’industria del Turismo internazionale: 44 mila operatori del settore, 46 mila viaggiatori, 5 mila espositori da 128 paesi, sono i numeri annunciati per la edizione 2006.

L’ente parco, dopo i successi della Itb di Berlino del marzo 2005, vuole continuare nel percorso di promozione del Gargano e Milano rappresenta – per il Presidente Gatta – il momento clou del piano annuale 2006 di internazionalizzazione dell’area protetta. I risultati che sono stati registrati la scorsa stagione estiva, quando, pur in un quadro di crisi turistica generalizzata, che ha colpito la Puglia, il Gargano ha fatto registrare dati in controtendenza hanno rappresentato la cartina di tornasole sulla bontà delle iniziative promozionali promosse dall’ente parco.

Per questo” aggiunge Gatta “abbiamo deciso di ritornare a Milano e, forse, di partecipare per la prima volta alla Fiera di Lugano del prossimo novembre. Inoltre, di puntare molto sul più importante avvenimento che ci sarà sul Gargano nei prossimi mesi: l’unica tappa del Giro d’Italia di ciclismo che abbracci il Sud, la tappa Termoli-Peschici, che si terrà il 16 maggio“.

  • Francesco Mastropaolo
    tratto dalla Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Earth Day 2021, la terra per abbattere i pregiudizi

Earth Day 2021, la terra per abbattere i pregiudizi

  • 22 Aprile 2021

A Manfredonia, con il progetto Borgo Bambino, pazienti psichiatrici insegnano ai bambini a prendersi cura delle piante e a rispettare l’ambiente

Mattinata mare

“Stessa spiaggia, stesso mare”: nel 2021 le regole per andare in spiaggia sono le stesse del 2020

  • 21 Aprile 2021

Marco Scajola, coordinatore del tavolo interregionale sul Demanio, è tornato sull'argomento precisandone i punti chiave

Estate con il covid

Estate 2021: in arrivo la zona blu? Le regole in spiaggia per un’estate in sicurezza

  • 19 Aprile 2021

Alcune regole potrebbero essere introdotte per gli stabilimenti balneari in prossimità dell'estate

Cerca

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta