Tutto il mondo è paese… ma l’Italia è l’Italia!

Ecco le foto della notte mondiale a Mattinata

Si può soffrire per Lei, si può piangere, criticarLa, bestemmiarLa magari… ma quando c’è da gioire nessuno si risparmia, tutti sul carro, tutti in piazza!!!

Quella palla che rotola inutilmente (sì, quante ragazze contrariose ce lo rinfacciano??) per quattro lunghi anni nei televisori delle case, dei circoli e dei bar, oggi assume una veste colorata, quasi ambasciatrice unica di quell’orgoglio nazionale, che dalle nostre parti ultimamente è acqua che disseta.
E le contariose che per quattro anni, ogni domenica (magari non solo le domeniche), hanno borbottato, ringhiato, gufato e schlerato, rinfacciando a chiunque l’inutilità dell’attaccamento per quella palla… beh, che ci fanno oggi in piazza??? Che ci fanno sui camion, nelle auto, nei caroselli, con le trombe le parrucche e… perchè gridano con noi pallonari??
Che quella palla avesse fatto il miracolo? Forse d’ora in poi tutto cambierà… Non ci sarà più bisogno di comprare due televisori (il piccolo per il calcio, il grande per le telenovela) in casa. Non ci si scornerà più per l’anticipato rientro domenicale, magari litigando già all’uscita dalla Messa, per godersi in poltrona il posticipo di turno (ma soprattutto la telecronaca di Don Fabio Caressa, ormai un mito!).

Forse è così, ma oggi sappiamo bene che l’illusione è roba da tedeschi e francesi (passatemi la cattiveria, se la meritano!!!).
Noi, i calciofili, sappiamo bene che una rondine non fa primavera… e loro, le contrariose, hanno già deposto le bandiere e le parrucche del tifo usa e getta, quello che dura un giorno, una sfilata, una cantata.

Beh, ma questi sono i giorni meno indicati per polemizzare (o rinfacciare) con loro, anzi, le ringraziamo per averci una volta tanto capiti, compresi, aiutati a gridare Forza Azzurri. Questa è e sarà per quattro lunghi anni la festa di tutti, non solo la nostra (dei calciofili). Qualcuno dirà Eh sì, quando si vince, vinciamo tutti, e quando si perde…. Beh, che ci vogliamo fare, siamo pur sempre italiani, no…

Il nostro comunque vuole essere solo un divertente cappelletto per introdurre la festa globale che ha contagiato anche Mattinata, quella che nelle ore successive alla notte magica di Berlino (che non può cancellare quella altrettanto indimenticabile di Madrid) è impazzata per le vie e le piazze in paese. E in piazza c’erano tutti, bambini, mamme e vecchietti; tutti colorati a strisce, truccati e vestiti di italianità. Caroselli, trombe, musiche e inni (contro Francia e Germania i più gettonati) hanno reso indimenticabile una serata che, per dirla alla Caressa, non dimenticheremo mai. Anzi, lui in telecronaca ha detto proprio così: Amici, guardate le facce di chi Vi sta accanto, state certi che non le dimenticherete mai più!!!!…

Sapendo di fare un regalo gradito a tutti i mattinatesi che non hanno potuto gioire e festeggiare questo appuntamento nel nostro amato paesello, abbiamo deciso di pubblicare alcune foto del dopo-FINALE, che ha visto anche Mattinata colorarsi di BIANCO, di ROSSO e di VERDE, e riempirsi di facce sorridenti. Le abbiamo inserite nella sezione Angolazioni, in modo da lasciarle sempre lì, vive, per essere guardate, apprezzate e ricordate in ogni momento.

No, non dimenticheremo mai queste facce, le nostre facce, le facce di chi ci era accanto… caro Caressa!!!

Potrebbe interessarti

Estate con il covid

Estate 2021: in arrivo la zona blu? Le regole in spiaggia per un’estate in sicurezza

  • 19 Aprile 2021

Alcune regole potrebbero essere introdotte per gli stabilimenti balneari in prossimità dell'estate

Vacanze

Bonus vacanze 2021: validità e regole

  • 19 Aprile 2021

Coloro che hanno già chiesto l'incentivo potranno utilizzarlo fino al 31 dicembre

don Francesco La Torre

Il parroco emerito don Francesco La Torre compie 80 anni

  • 18 Aprile 2021

Con stile sacerdotale al servizio di Mattinata quale maestro di dottrina e testimone del Vangelo

Cerca

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta