Serata di solidarietà pro-Africa

Stasera in piazza scende l’UdS di Mattinata

Il neonato circolo dell’Uds (Unione degli Studenti) di Mattinata, in vista delle imminenti festività natalizie, ha organizzato per stasera, a partire dalle ore 19, in piazza Aldo Moro, una serata di solidarietà pro-Africa.

In piazza saranno allestiti degli stands e sarà possibile degustare tante pietanze (pane e ceci, pettole, vinbrulè e dolci natalizi) allo scopo di raccogliere dei fondi da destinare al progetto avviato.

A tale scopo i ragazzi dell’associazione hanno preparato un testo di richiamo e sensibilizzazione al problema Africa che alleghiamo, in quanto contiene tutto il messaggio che ci vogliono comunicare e le finalità della manifestazione.

Ci sono molte cose importanti, o per lo meno che noi riteniamo importanti sulla Terra, e una di queste è l’uguaglianza, il diritto ad essere riconosciuti uguali svincolati da ogni forma di discriminazione razziale, troppe volte basate nelle differenti credenze religiose o i diversi ideali.
In un continente chiamato Africa, culla di civiltà, tutto questo è attualità; attualità vissuta con sofferenza.

L’Africa: un continente dimenticato, il cui grido di dolore molte, troppe volte non viene ascoltato da noi, primo e privilegiato mondo.

L’Africa: un connubio di carestia e malattie difficili da accettare, che pero c’è e nessuno può fare nulla per cancellarlo. In Africa muore un bambino ogni tre secondi a causa di insufficienza alimentare, oppure a causa della mancanza d’acqua potabile, che assieme al caldo torrido, rende il continente impossibile da vivere. In Africa migliaia e migliaia di persone muoiono a causa dell’AIDS, uno dei mali del nostro secolo dovuto innanzitutto alla mancanza d’informazione, oltre che alla penuria di cure adeguate.

In Africa quest’anno molte famiglie non potranno festeggiare il Natale, certo forse per loro non ha lo stesso valore che questa festività ha per noi, ma laggiù non esistono feste. Non vi sono alberi con regali sotto, non vi è Babbo Natale, non vi è la Befana, non vi è il Capodanno, non vi è il Cenone. Tutto questo e pura utopia.
L’unica cosa concreta è che per loro ogni giorno si trasforma in una strenua lotta per sopravvivere.

NOI POSSIAMO FARE MOLTO, DOBBIAMO FARE MOLTO.

L’Africa è un continente che muore un pò ogni giomo, e ogni giomo il suo barlume di speranza si affievolisce sempre più.

NON RESTIAMO LI’ A GUARDARE… CERCHIAMO DI AIUTARLI, DAVVERO!!!

Potrebbe interessarti

Piazzetta Rosati

Torna a risplendere piazzetta Rosati: ultimati gli interventi di rigenerazione

  • 10 Aprile 2021

E' stata inoltre prevista una predisposizione per l'installazione di una fontanina

In fondo al Mar

“In fondo al Mar: le meraviglie della vita subacquea nei mari pugliesi”

  • 9 Aprile 2021

Per celebrare la “Giornata Nazionale del Mare”, l’11 aprile un webinar presso il Centro Regionale Mare di Arpa Puglia

La Puglia ti vaccina

La Puglia ti vaccina: via all’adesione delle persone nate nel 1950 e nel 1951

  • 7 Aprile 2021

Con questa fascia d'età possono aderire tutte le persone fra i 79 e i 70 anni, che vengono vaccinati in ordine di...

Cerca

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta