Salvare l’abbazia: “Nasca subito un comitato”

Iannotta lancia un’idea per far rivivere Monte Sacro

Costituire un’associazione, o un comitato, denominato “Amici di Monte Sacro“. La proposta è stata avanzata dal sindaco di Mattinata Angelo Iannotta in apertura della presentazione del libro “L’abbazia dimenticata – La Santissima Trinità sul Gargano tra Normanni e Svevi” di Sabina Fulloni.

Se a livello accademico – lo hanno dimostrato gli interventi degli esperti presenti e gli studi in area germanica – è piena la consapevolezza dell’importanza del sito archeologico garganico, c’è bisogno anche del supporto popolare per gli interventi necessari di salvaguardia e valorizzazione.

Di unicità nel patrimonio storico-artistico dell’Italia meridionale, così unico da poter assurgere a modello architettonico di respiro europeo, ha parlato Pina Belli D’Elia, ordinaria di Storia dell’arte medievale all’Ateneo di Bari, autrice dell’introduzione al volume della Fulloni. “In archeologia la morte è vita“: per Belli D’Elia è in questa verità il senso dell’importanza dell’abbazia benedettina del Monte Sacro. A differenza di altre abbazie medievali, come la vicina e coeva Abbazia di Kalena di Peschici, che ha continuato a essere utilizzata per diversi secoli, subendo inevitabili trasformazioni che ne hanno determinano la mutazione delle sue condizioni originarie, nel caso di Monte Sacro questo non è successo. Con il venir meno della presenza dei benedettini si è avuta la progressiva distruzione: la “morte” del sito. Ma questo ha dato l’opportunità agli studiosi di trovare una realtà rimasta immutata, databile al 1400 circa.

Entusiasti i toni usati dal curatore della collana “Nuovo Medioevo” dell’editrice Liguori di Napoli, che ha pubblicato il libro.
Per Massimo Oldoni, che è ordinario di Lingua e Letteratura medio latina presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, l’incontro di presentazione del libro deve portare ad un nuovo interesse per l’abbazia e per il suo famoso abate Gregorio e soprattutto per gli scritti di questo letterato preumanista.

L’idea di periodici convegni di studio sui molteplici aspetti storici, archeologici, letterari che la Santissima Trinità pone.
D’altra parte, come ha ricordato a margine della serata, a testimoniare la diffusione della importanza del Monte Sacro, vi è il clamoroso successo del libro sull’abbazia: ne sono state vendute più di mille copie ed è pronta la ristampa.

Non si può ancora leggere in italiano invece l’opera enciclopedica (îDe hominum Deificationeî), composta sul Monte Sacro dall’abate Gregorio. Esiste solo l’edizione con l’apparato critico e le note in tedesco, grazie al lavoro del filologo Bernhard Pabst che lo ha pubblicato a Norimberga nel 2002.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Eletti alle regionali provincia di Foggia

Elezioni Regionali 2020 a Mattinata: i risultati per singolo candidato e singola lista

  • 24 Settembre 2020

Tutti i dati dello spoglio delle schede elettorali per liste e singoli candidati alla Regione Puglia

Spoglio schede elettorali

Elezioni Comunali Mattinata: risultati definitivi, voti e preferenze a liste e candidati

  • 23 Settembre 2020

La lista risultata vincente è stata "Noi Comunità", guidata dal neo sindaco Michele Bisceglia

Elezioni regionali

Elezioni Regionali 2020: i risultati a Mattinata

  • 22 Settembre 2020

I dati dello spoglio per coalizione alla Regione Puglia

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta