Salvare l’abbazia: “Nasca subito un comitato”

Iannotta lancia un’idea per far rivivere Monte Sacro

Costituire un’associazione, o un comitato, denominato “Amici di Monte Sacro“. La proposta è stata avanzata dal sindaco di Mattinata Angelo Iannotta in apertura della presentazione del libro “L’abbazia dimenticata – La Santissima Trinità sul Gargano tra Normanni e Svevi” di Sabina Fulloni.

Se a livello accademico – lo hanno dimostrato gli interventi degli esperti presenti e gli studi in area germanica – è piena la consapevolezza dell’importanza del sito archeologico garganico, c’è bisogno anche del supporto popolare per gli interventi necessari di salvaguardia e valorizzazione.

Di unicità nel patrimonio storico-artistico dell’Italia meridionale, così unico da poter assurgere a modello architettonico di respiro europeo, ha parlato Pina Belli D’Elia, ordinaria di Storia dell’arte medievale all’Ateneo di Bari, autrice dell’introduzione al volume della Fulloni. “In archeologia la morte è vita“: per Belli D’Elia è in questa verità il senso dell’importanza dell’abbazia benedettina del Monte Sacro. A differenza di altre abbazie medievali, come la vicina e coeva Abbazia di Kalena di Peschici, che ha continuato a essere utilizzata per diversi secoli, subendo inevitabili trasformazioni che ne hanno determinano la mutazione delle sue condizioni originarie, nel caso di Monte Sacro questo non è successo. Con il venir meno della presenza dei benedettini si è avuta la progressiva distruzione: la “morte” del sito. Ma questo ha dato l’opportunità agli studiosi di trovare una realtà rimasta immutata, databile al 1400 circa.

Entusiasti i toni usati dal curatore della collana “Nuovo Medioevo” dell’editrice Liguori di Napoli, che ha pubblicato il libro.
Per Massimo Oldoni, che è ordinario di Lingua e Letteratura medio latina presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, l’incontro di presentazione del libro deve portare ad un nuovo interesse per l’abbazia e per il suo famoso abate Gregorio e soprattutto per gli scritti di questo letterato preumanista.

L’idea di periodici convegni di studio sui molteplici aspetti storici, archeologici, letterari che la Santissima Trinità pone.
D’altra parte, come ha ricordato a margine della serata, a testimoniare la diffusione della importanza del Monte Sacro, vi è il clamoroso successo del libro sull’abbazia: ne sono state vendute più di mille copie ed è pronta la ristampa.

Non si può ancora leggere in italiano invece l’opera enciclopedica (îDe hominum Deificationeî), composta sul Monte Sacro dall’abate Gregorio. Esiste solo l’edizione con l’apparato critico e le note in tedesco, grazie al lavoro del filologo Bernhard Pabst che lo ha pubblicato a Norimberga nel 2002.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Galleria San Benedetto

Anas, continuano i lavori di manutenzione lungo la SS 688 “Variante di Mattinata”

  • 2 Dicembre 2020

Interventi per la realizzazione dell'impianto idrico antincendio della galleria S. Benedetto

Un patto per la salute

“Un patto per la salute”, l’Amministrazione Comunale ha messo in atto una serie di azioni per prevenire i tentativi di bruciatura degli scarti di potatura olivicola

  • 28 Novembre 2020

Un passo in avanti verso un'agricoltura pulita e sostenibile ma soprattutto un impegno serio a tutela della Salute di tutti i cittadini...

Peperato

Peperato: curiosità, storia e ricetta del tipico dolce garganico

  • 24 Novembre 2020

Si consuma principalmente sulle tavole pugliesi a Carnevale e Natale

Cerca

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta