Riaffidate al mare di Mattinata quattro tartarughe

L’operazione di salvaguardia dell’ambiente stamani davanti al ”Monsignore”

Nuova liberazione di Tartarughe Marine. Questa volta avverrà nelle acque di Mattinata. Il CRTM di Manfredonia, che è il centro per il recupero delle tartarughe marine, libererà quattro esemplari di tartarughe marine della specie Caretta caretta.

L’operazione avverrà dalla spiaggia antistante il Giardino Monsignore di Mattinata. I quattro esemplari sono stati affidati al CRTM il 2 ottobre scorso, dopo essere stati catturati accidentalmente, durante l’attività di pesca, da pescatori di Manfredonia.

´E’ proprio grazie alla grande sensibilità mostrata dai pescatori che le attività di salvaguardia e monitoraggio delle tartarughe marine del nostro mare stanno ottenendo risultati decisamente positivi ed incoraggiantiª, sottolinea il responsabile del centro Giovanni Furii. Da aprile di quest’anno ad oggi, infatti, 48 sono state le Tartarughe ospitate dal CRTM. 37 di queste sono state già liberate, 9 sono quelle attualmente ospiti del CRTM, incluse le quattro che verranno rilasciate oggi a Mattinata.

All’evento prenderanno parte anche gli alunni delle scuole elementari e medie di Mattinata, interessate dall’assessore alla scuola Michele Prencipe. Presso la sede del CRTM le Tartarughe marine vengono tutte sottoposte ad una serie di esami per verificarne le condizioni di salute, dotate di due targhette metalliche di riconoscimento ed in seguito riconsegnate al mare.

Il CRTM di Manfredonia è gestito da Legambiente e lavora in stretta collaborazione con il Parco Nazionale del Gargano, il Servizio Veterinario della A.S.L., la Guardia Costiera, il Corpo Forestale dello stato, le Squadriglie Navali della Guardia di Finanza e dei Carabinieri.

L’attività a tutela delle tartarughe svolta dal centro sipontino fa parte del progetto Life Natura Tartanet finanziato dalla Commissione europea con la collaborazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Si tratta di una rete costituita da dodici centri – tra cui quello di Manfredonia – di recupero, dislocati su tutto il territorio nazionale.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

Un incontro da brividi: uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

  • 28 Febbraio 2021

L'avvistamento, molto ravvicinato, si è verificato ieri mattina, 27 febbraio 2021, nelle acque pugliesi di marina di Lecce

Mariangela Gentile

Il Complesso Bandistico di Mattinata ha un nuovo maestro: Mariangela Gentile

  • 27 Febbraio 2021

Proclamata con laurea triennale in tromba presso il conservatorio Umberto Giordano di Foggia

Asilo

Bonus asilo nido 2021: ecco come funziona e come presentare la richiesta

  • 27 Febbraio 2021

L'agevolazione spetta ai genitori di figli nati, adottati o affidati dal 1° gennaio 2016, e l’importo varia a seconda delle fasce di...

Cerca

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta