Recupero: il Mattinata vince e si morde le mani…

Turno di recupero su tutti i campi della provincia

Niente festeggiamenti, ieri nel recupero della 22™ giornata, sospesa in occasione della tragica morte dell’ispettore Raciti a Catania, per l’Atletico Vieste (era tra l’altro prevedibile). I garganici vincono in casa con il Margherita, risponde il Candela (che insegue) che rifila 5 gol al Terlizzi: così la distanza tra le due squadre in classifica resta di 10 punti, e non permette ancora alla squadra allenata da Michele Mimmo di stappare lo champagne con larghissimo anticipo. Ma ormai si tratta di questione di giorni, visto che il prossimo turno potrebbe essere quello decisivo.

Rocamboleschi invece i pareggi per le squadre che lottano per i play-off: 3-3 del Castriotta Manfredonia sul campo dell’Ascoli e 2-2 del Torremaggiore su quello di Modugno.

Nella zona bassa della classifica il successo del Mattinata sulla Viestese (3-1) vale doppio in chiave play-out.
Pareggio del Bovino in casa dell’Arpifoggia, mentre la Nuova Daunia si arrende all’Audace Barletta.

Dicevamo della capolista che continua a viaggiare come un rullo compressore: nulla può il Margherita di Giuseppe Montanaro che cerca di limitare i danni. Garganici trascinati da un super-Gentile autore di una tripletta e da un Sollitto in gran forma.
Candela corsara a Terlizzi: ci pensa la coppia-gol Ciccone-Pelullo con la collaborazione di Angerame che mette a segno un doppietta.

Emozioni sul manto erboso di Ascoli Satriano: risultato deciso nei minuti di recupero dopo che il primo tempo si era chiuso con i sipontini in vantaggio. All’inizio della ripresa il pareggio degli ascolani, poi al 90 era 2-2 e subito dopo ancora vantaggio dei ragazzi di Vincenzo Di Mauro e pareggio dei gialloazzurri di casa su calcio di rigore negli ultimi secondi.

Pari e patta tra Arpifoggia e Bovino. E’ stata una bella partita in cui le squadre si sono affrontate a viso aperto: entrambe hanno cercato la via del successo per opposti motivi. I foggiani per evitare i play-out, i neroverdi di Lello Marseglia per un buon posto nella griglia dei play-off.
Non ha sfigurato la Nuova Daunia sul campo dell’Audace Barletta. Anzi i dauni hanno avuto la possibilità di pareggiare nei minuti finali e solo la bravura del portiere dell’Audace ha negato un pari che i foggiani meritavano.

Perde in casa l’Atletico Foggia: i ragazzi di Ciminiello sono stati davvero sfortunati dopo aver sbagliato occasioni a ripetizione e nel calcio si sa chi sbaglia alla fine paga.

Domenica altri incontri importanti: difficile, almeno sulla carta, la trasferta della capolista Atletico Vieste sul campo del Bovino. Ma come detto si tratta ormai di attendere un altro po’, visto che tutto il paese ha già organizzato la grande festa con cui i viestani celebreranno il ritorno nel campionato di promozione. Si annuncia anche la partecipazione dell’amministrazione comunale.

(tratto da La Gazzetta del Mezzogiorno)



Potrebbe interessarti

Un patto per la salute

“Un patto per la salute”, l’Amministrazione Comunale ha messo in atto una serie di azioni per prevenire i tentativi di bruciatura degli scarti di potatura olivicola

  • 28 Novembre 2020

Un passo in avanti verso un'agricoltura pulita e sostenibile ma soprattutto un impegno serio a tutela della Salute di tutti i cittadini...

Peperato

Peperato: curiosità, storia e ricetta del tipico dolce garganico

  • 24 Novembre 2020

Si consuma principalmente sulle tavole pugliesi a Carnevale e Natale

Consegna farmaci

Attivati i servizi di consegna a domicilio di farmaci e alimenti di prima necessità

  • 23 Novembre 2020

Il servizio sarà effettuato dal Centro Operativo Comunale del Comune di Mattinata con il supporto delle associazioni cittadine di volontariato

Cerca

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta