Raccolta di firme per una maggiore ”vivibilità” degli spazi pubblici

L’iniziativa di un comitato presieduto da Giovanni Falcone per far diventare area pedonale il corso Matino

Raccolta di firme nel centro garganico per una maggiore “vivibilità” degli spazi pubblici. All’attenzione della cittadinanza la proposta di un comitato presieduto da Giovanni Falcone di far diventare area pedonale il corso Matino.

“Riservare uno spazio come corso Matino al solo “struscio” (H/24),  lasciando un paio di ore nella fascia mattutina per esigenze commerciali degli operatori economici (carico escarico), significherebbe, dicono i promtori dell’iniziativa, “avere rispetto per le persone anziane, per i diversamente abili, neo mamme e bambini annessi (praticamente tutti)”. Con la sottolineatura che “sovente trattasi di persone, queste, che non hanno altri svaghi o, per meglio dire altri lussi, se non quello di fare una passeggiata nell’unico posto possibile, considerato ormai uno dei pochi rituali che ci accomuna facilitando la c.d. socializzazione”.

La proposta è di “eliminare la circolazione automobilistica dal corso – iniziando magari con la introduzione delle soste a pagamento (parcheggi con le strisce blu), potrebbe essere un buon inizio per abituare la mentalità dei mattinatesi”. Vi è l’esigenza di “lavorare per rendere corso Matino un salotto a cielo aperto, quale luogo per passeggiare e gustare le specialità locali – anche pensando ad un piano cromatico d’insieme”. Tutto ciò, continuano, “dovrebbe diventare l’obiettivo ultimo di qualunque amministrazione comunale, ragionevolmente ritenuto il solo modo per salvaguardare tanto l’esigenza turistica che la vivibilità del territorio associata ad un valore anche culturale della nostra storia. In tal senso, la stessa amministrazione porrà in essere ogni sforzo per aiutare gli operatori economici privati esistenti o da nascere, tanto nell’addobbo delle vetrine di accesso con facilitazioni fiscali e o contributi alle spese secondo un piano prestabilito che adottando ogni accorgimento utile per migliorare l’arredo urbano”.

Nell’ottica di dare seguito al progetto della “Pedonalità di Corso Matino”, con il fine ultimo di realizzare un salotto a cielo aperto, Falcone ha suggerito un primo intervento: “la rimozione dell’attuale manufatto, ormai deturpato e tecnicamente obsoleto”, che ospita in pieno centro cittadino la cabina dell’Enel e di “sostituirlo con una bella panchina ad uso pubblico”.

  • Francesco Bisceglia
    La Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Elezioni Comunali

Elezioni comunali 2020: risposte e chiarimenti alle domande più frequenti

  • 19 Settembre 2020

Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 7:00 alle ore 23:00 di domenica 20 settembre e dalle ore 7:00 alle ore...

Sanificazione scuola

Istituti scolastici di Mattinata, intervento straordinario di sanificazione e di igienizzazione

  • 18 Settembre 2020

L'Istituto Comprensivo Statale di Mattinata il giorno 21 settembre 2020 resterà chiuso

Voto in sicurezza

Voto in sicurezza: il protocollo sanitario anti Covid per i seggi elettorali e il vademecum per i cittadini in quarantena

  • 18 Settembre 2020

Il protocollo è stato sottoscritto per garantire il diritto al voto e tutelare la salute dei cittadini

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta