“Quella delibera penalizza gli allevatori!”

L’assessore all’Agricoltura scrive al presidente della Comunità Montana

Gli allevatori di Mattinata non la mandano giù. La delibera della Comunità Montana, n. 28 del 14 novembre 2006, a loro parere suona come una beffa. Perchè, affermano, sono state scelte le due cisterne di Cagnano Varano e Vico del Gargano e non le altre tra cui quelle nelle campagne di Mattinata?

Il riferimento della delibera oggetto di polemica a non precisati “criteri di priorità” non li convince. A farsi portavoce della protesta del mondo zootecnico mattinatese è stato l’assessore comunale all’agricoltura Pasquale Bisceglia che ha sollevato il caso e chiesto informazioni con una lettera inviata al Presidente della Comunità Montana.

Anzitutto l’assessore fa presente che “il territorio del Comune di Mattinata è in prevalenza agricolo e possiede un numero molto elevato di aziende agro-zootecniche che necessitano costantemente di rifornimento di acqua e che lo stesso Comune sta già provvedendo, con fondi propri o di altra provenienza pubblica, a costituire una rete idrica distribuita nel proprio territorio per l’approvvigionamento idrico per fini zootecnici“.

A ciò si aggiunga, ricorda Bisceglia, “il clima siccitoso, caratterizzante un po’ tutta l’area garganica e soprattutto il versante meridionale e il pericolo di incendio che costantemente minaccia i territori boscati comunali, con gravi perdite per la vegetazione, costituita in prevalenza da macchia mediterranea e pinete di Pino d’Aleppo“.
Tutta questa situazione richiede perciò “la costituzione di una serie di punti di approvvigionamento da utilizzarsi come riserve di acqua per la lotta diretta agli incendi boschivi“.

Perchè allora proprio i lavori di sistemazione, manutenzione e realizzazione delle cisterne Piscina dei Morti in agro del Comune di Vico del Gargano e in località Chiancate di Selvapiana in agro del Comune di Cagnano Varano?

Alla luce delle considerazioni sopra esposte“, conclude l’assessore mattinatese, si chiedono “delucidazioni circa le modalità di scelta dei progetti approvati, i motivi di esclusione dell’intervento programmato nel Comune di Mattinata e un eventuale suo reinserimento tra i progetti da realizzarsi“.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Piano strategico vaccinale anti-COVID-19, firmato l’accordo tra la Regione Puglia e i Medici di Medicina Generale

Piano strategico vaccinale anti-COVID-19, firmato l’accordo tra la Regione Puglia e i Medici di Medicina Generale

  • 6 Marzo 2021

Ad oggi sono state somministrate in totale 304.978 dosi di vaccino, di queste 82.133 sono seconde dosi

La piana di Mattinata

Bando per il contributo straordinario nelle “Zone economiche ambientali”

  • 5 Marzo 2021

I beneficiari dei 40 milioni di contributi sono le micro e piccole imprese, le attività di guida escursionistica ambientale e le guide...

Vaccinazione anti covid-19 a Mattinata

Covid-19, partite a Mattinata le vaccinazioni per gli over 80

  • 3 Marzo 2021

Il centro vaccinale è stato allestito presso la Palestra dell'Istituto Comprensivo Scolastico

Cerca

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta