Processi nel mirino: Canonisti sulla “nullità” del matrimonio

Continua il convegno nazionale a “Baia delle Zagare”

L’attenzione dedicata ai processi di nullità matrimoniale trascende sempre più l’ambito degli specialisti. Le sentenze ecclesiastiche in questa materia hanno infatti risvolti pratici per molte persone alle prese con matrimoni falliti.

E per rendere l’operato istituzionale della Chiesa nei tribunali sempre più vicino ai fedeli è stato emanato l’anno scorso il documento vaticano ´Dignitas Connubi“, sulle procedure da seguire nelle cause di nullità matrimoniali da parte dei Tribunali ecclesiastici.

Per approfondire questo tema sono riuniti a congresso da lunedì 4 settembre. Hanno scelto per i quattro giorni di lavoro, da cui uscirà anche l’elezione del nuovo presidente dell’Associazione, Baia delle Zagare, il resort proprio a picco sui faraglioni della costa mattinatese. Vi partecipano operatori del diritto nella Chiesa tra cui avvocati, magistrati, responsabili di uffici di curia, docenti universitari.

Lunedì scorso la prolusione del segretario del Supremo tribunale della segnatura apostolica, una specie di Corte di Cassazione della Chiesa, mons. Velasio De Paolis, che ha introdotto i lavori parlando dei fondamenti del processo matrimoniale canonico. Migliorare ´la certezza morale delle sentenze e la rapidità dei processi. Non bisogna scambiare” è stato sottolineato ´il processo di nullità matrimoniale per una sorta di divorzio con il beneplacito della Chiesa“. I Papi, invece, ´hanno più volte mostrato l’autentico senso delle nullità matrimoniali“, che non sono lo ´scioglimento di un vincolo esistente, bensì solo la constatazione, a nome della Chiesa, dell’inesistenza di un vero matrimonio fin dall’inizio“. Occorre verificare che, ´al di là della celebrazione formale, non sia mai esistito, perchè carente di presupposti essenziali attinenti alla sfera del consenso, della capacitas, degli impedimenti dirimenti“.
E sottolineano i congressisti i tanti casi sottoposti ai tribunali ecclesiastici di vera e propria ´incapacità di intendere e volere” il matrimonio.
In tutta l’Istruzione, infine, c’è una notevole preoccupazione per la celerità del procedimento (tempo ragionevole un anno o al massimo 18 mesi, salvo casi complessi). In maggioranza le persone che si rivolgono al Tribunale ecclesiastico sono non abbienti, e dunque spesso la Santa Sede offre un gratuito patrocinio.

Le sessioni di martedì, di ieri e di stamattina saranno presiedute da mons. Domenico Mogavero, presidente dell’Associazione e Sottosegretario della Conferenza episcopale italiana.
Interverranno come relatori Geraldina Boni (Università di Bologna), don Edoardo Baura (Pontificia Università della Santa Croce), mons. Gianpaolo Montini (promotore di giustizia del Supremo tribunale della segnatura apostolica), mons. Josè Maria Serrano Ruiz (prelato uditore del Tribunale apostolico della Rota romana), Sandro Gherro (Università di Padova), padre Luigi Sabbarese (Pontificia università urbaniana), mons. Paolo Bianchi (vicario giudiziale del Tribunale regionale lombardo) e Andrea Bettetini (Università di Catania).

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Spoglio schede elettorali

Elezioni Comunali Mattinata: risultati definitivi, voti e preferenze a liste e candidati

  • 23 Settembre 2020

La lista risultata vincente è stata "Noi Comunità", guidata dal neo sindaco Michele Bisceglia

Elezioni regionali

Elezioni Regionali 2020: i risultati a Mattinata

  • 22 Settembre 2020

I dati dello spoglio per coalizione alla Regione Puglia

Michele Bisceglia

E’ Michele Bisceglia il nuovo sindaco di Mattinata

  • 22 Settembre 2020

E' il 14° candidato a ricoprire la carica di Sindaco nel nostro paese

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta