Polemiche incendi: risponde l’assessore Bisceglia

”Il comune di Mattinata ha ottemperato agli obblighi di legge”

Nelle polemiche che stanno divampando in queste ultime ore, circa l’inadempienza dei Comuni alla legge 353/2000 che obbliga gli enti locali ha mappare le aree percorse dal fuoco, il Comune di Mattinata si tira fuori e si dice adempiente.

´Noi abbiamo fatto quanto dovutoª afferma l’assessore al ramo Pasquale Bisceglia. E mostra 3 delibere con le quali sono state censite le aree percorse dal fuoco che vanno dal periodo 2001-2003, al periodo 2004, a quello del 2005.
Pochi giorni fa il Coordinamento del Gargano per il risanamento e la prevenzione delle aree boschive incendiate, aveva lanciato l’allarme: il catasto delle aree boschive percorse dal fuoco non è stato adottato dalla maggioranza dei Comuni italiani.

Un’accusa fondata, ma che invece non dovrebbe riguardare Mattinata, almeno a parere dell’assessore Bisceglia. ´Il Comune ha ottemperato agli obblighi di leggeª è la posizione del membro dell’esecutivo mattinatese.
Va inoltre sottolineato che su tali superfici esistono una serie di divieti: per 15 anni non è possibile la variazione di destinazione urbanistica da quella preesistente l’incendio; per dieci anni è fatto divieto di realizzare edifici nonchè strutture ed infrastrutture finalizzate agli insediamenti civili; per cinque anni è fatto divieto di attività di rimboschimento e di ingegneria ambientale. Infine per dieci anni esiste l’impossibilità di fare pascolo e caccia.

Così dalle delibere si evince che nel 2001 il fuoco ha interessato le seguenti località: Montelci, Sperlonga, Scarpetta, Stinco, Seriege, Ripe Rosse, Monte Scappone, Monte la Guardia, Tori di Lupo, Tagliata, Mezzi Iscanali; nel 2002 Coppa Rotonda e Seriege e nel 2003 Monte Barone, Vignanotica, Baia delle Zagare, Mergoli, Valone Mattinatella, Tor di Lupo, Alvaro. Nel 2004 le zone percorse dal fuoco sono risultate Scarpetta d’Oro e Montelci; nel ë05 Mergoli e Monte Saraceno.

  • Tratto da
    La Gazzetta del Mezzogiorno del 25/09/2007

Potrebbe interessarti

Un patto per la salute

“Un patto per la salute”, l’Amministrazione Comunale ha messo in atto una serie di azioni per prevenire i tentativi di bruciatura degli scarti di potatura olivicola

  • 28 Novembre 2020

Un passo in avanti verso un'agricoltura pulita e sostenibile ma soprattutto un impegno serio a tutela della Salute di tutti i cittadini...

Peperato

Peperato: curiosità, storia e ricetta del tipico dolce garganico

  • 24 Novembre 2020

Si consuma principalmente sulle tavole pugliesi a Carnevale e Natale

Consegna farmaci

Attivati i servizi di consegna a domicilio di farmaci e alimenti di prima necessità

  • 23 Novembre 2020

Il servizio sarà effettuato dal Centro Operativo Comunale del Comune di Mattinata con il supporto delle associazioni cittadine di volontariato

Cerca

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta