“Parco: ti voglio ricordare che c’è il Gargano da salvare”

Mobilitazione dei cittadini promossa da LIPU e WWF

Non c’è pace per il Gargano sotto la morsa di una lebbra cementizia sempre più aggressiva e letale. Le aggressioni alla sua natura ed al suo paesaggio si susseguono a ritmo serrato, richiedendo alle Associazioni ambientaliste uno sforzo enorme per correre da una parte all’altra nel frustante ruolo di pompieri dell’ambiente.

Spesso, purtroppo, quando le aggressioni sono tante e contemporanee e le segnalazioni intempestive o nulle, non si arriva a tempo ed il cemento ha già “bruciato” il territorio con danni irreversibili.

Per un’emergenza di tali proporzioni, LIPU e WWF ritengono che occorra uno sforzo collettivo: è necessario che i cittadini scendano in campo con un’azione di denuncia continua degli scempi in atto, una mobilitazione che spinga l’Ente Parco ad intervenire con energia e determinazione per salvare quel territorio che istituzionalmente è preposto a tutelare.
LIPU e WWF promuovono, pertanto, la mobilitazione dei cittadini “Parco: ti voglio ricordare che c’è il Gargano da salvare“.

I cittadini sono invitati a far pervenire le segnalazioni di qualunque aggressione all’ambiente e al paesaggio del Gargano alla casella postale 356 – 71100 Foggia o all’indirizzo mail.

Le segnalazioni potranno essere anche anonime ma dovranno riportare precise indicazioni per l’individuazione del sito dell’aggressione denunciata, possibilmente accompagnandole con foto cartacee e/o digitali.
Le associazioni, dopo i necessari riscontri, informeranno i cittadini, tramite i media, delle segnalazioni pervenute, ovviamente salvaguardando i segnalatori con l’anonimato.
Verrà realizzato così, con la collaborazione di tutti, il Dossier “Emergenza Gargano“, nell’auspicio che, prendendone atto, le Istituzioni, ed in particolare l’Ente Parco, intervengano.

  • Angelo Del Vecchio

Potrebbe interessarti

Manifestazione sportiva-culturale, organizzata dal Nuovo Comitato San Lorenzo in collaborazione con l’APS Abili&Disabili

Calcio a 5 B1, è nata la prima squadra femminile Italiana non vedenti. Nella rosa anche la mattinatese Michela Cota

  • 30 Settembre 2020

L'evento ha permesso di offrire una diversa visione della disabilità, facendo comprendere ai presenti che non esistono limiti se non quelli che...

Carmine Zaffarano e Michele Vitarelli, presidente del Comitato Festa Patronale

Il Comitato Festa Patronale omaggia Carmine Zaffarano per i suoi ventun anni al servizio di Mattinata e della Parrocchia

  • 30 Settembre 2020

Ventun anni al servizio di Mattinata mettendoci sempre passione, impegno e trasparenza che hanno contraddistinto il suo operato a favore di tutto...

Lavori strade litoranea

Iniziati i lavori di manutenzione straordinaria su alcune strade litoranee del Gargano

  • 29 Settembre 2020

Gli interventi stanno interessando anche la S.P. N. 53 Mattinata-Vieste

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta