Novantesimo anniversario della Prima guerra mondiale

Il monumento ai caduti necessita di un minuzioso restauro

Il Monumento ai caduti necessita di un urgente restauro. A ricordarlo è stato lo storico locale Antonio Latino. In occasione delle odierne celebrazioni del novantesimo anniversario della vittoria della prima guerra mondiale la questione diventa di attualità. Va ricordato che una ventina di anni fa alcuni amministratori avevano accarezzato l’idea di realizzare in un’altra piazza del paese un nuovo monumento, ma poi fortunatamente quest’idea balzana fu abbandonata e più concretamente oggi si torna a ragionare sull’opera che tutti riconoscono come il monumento civico del paese.

Esso fu inaugurato il 4 novembre 1923: si tratta di una pregevole scultura marmorea posta sulla facciata di Palazzo Malagoli in piazza Roma giusto di fronte la casa municipale. A partire dal dott. Lorenzo Fischetti, già medico condotto di Mattinata e Ufficiale Medico morto al fronte, sono enumerati i nomi dei 49 caduti mattinatesi nel corso dei tre anni di guerra additati a futura memoria dalla Vittoria italica con fattezze femminili, ai cui piedi è sistemato il ben noto elmo di Scipio, con una mascella volitiva, cara al regime del tempo, omaggiato anche da un fascio littorio. Nella dedica, dettata da Domenico Pasqua, Segretario del Comune di Monte Sant’Angelo cui apparteneva a quel tempo la frazione, così si legge:

O eroi caduti combattendo nella Grande Guerra di Redenzione MCMXV-MCMXVIII come un giorno vi strinse in un sol dovere la voce sacra della Patria vi unisce oggi in un sol ricordo il memore affetto riconoscente della terra natale.

Oggi la scultura, nell’impianto marmoreo e nelle iscrizioni, risente del trascorrere del tempo e necessita di un accurato, minuzioso restauro. Il programma di oggi, curato dall’Amministrazione comunale, dall’Associazione del Fante e dall’Associazione dei Combattenti e reduci prevede il corteo per la Chiesa parrocchiale dove sarà celebrata la Messa. Sempre in corteo ci si sposterà davanti al monumento di piazza Roma per depositare una corona di alloro ai caduti mattinatesi e per il discorso commemorativo del Sindaco di Mattinata Angelo Iannotta. La cerimonia sarà allietata dalla banda musicale di Mattinata.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

Un incontro da brividi: uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

  • 28 Febbraio 2021

L'avvistamento, molto ravvicinato, si è verificato ieri mattina, 27 febbraio 2021, nelle acque pugliesi di marina di Lecce

Mariangela Gentile

Il Complesso Bandistico di Mattinata ha un nuovo maestro: Mariangela Gentile

  • 27 Febbraio 2021

Proclamata con laurea triennale in tromba presso il conservatorio Umberto Giordano di Foggia

Asilo

Bonus asilo nido 2021: ecco come funziona e come presentare la richiesta

  • 27 Febbraio 2021

L'agevolazione spetta ai genitori di figli nati, adottati o affidati dal 1° gennaio 2016, e l’importo varia a seconda delle fasce di...

Cerca

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta