Nel recupero all’Agnuli pareggio a reti inviolate

Recuperata la partita non disputata per impraticabilità del campo

U.S. MATINUM††††0
TALOS RUVO††††††0

Recuperata questo pomeriggio, giorno di Ognissanti, la gara non disputata lo scorso 9 ottobre per allagamento del terreno di gioco.

Tra il numerosissimo pubblico tutti o quasi i giocatori degli anni passati, liberi martedì da impegni calcistici. Forse proprio per l’aria di festa la partita è, almeno nella prima frazione, sotto tono. Alla fine i padroni di casa devono accontentarsi del risultato a reti inviolate, conquistato contro una squadra rinfoltita di giocatori rispetto alla parte iniziale del campionato e che sta cercando il riscatto dopo un avvio decisamente negativo.

Deve comunque cercare di cambiare rotta anche il Mattinata: seppur vero che ha perso sinora solo 2 gare, e forse entrambe con qualche recriminazione di troppo, i pareggi sono diventati con oggi ben 6 e l’unica vittoria è stata conquistata in casa contro il Cassano, ultimo in classifica con 1 solo punto. E’ questo quello che si aspettano patron Gentile e i tifosi già domenica prossima in casa contro il San Giovanni Rotondo, relegato in fondo alla classifica a quota 2 punti.

Dopo una prima parte di gara dedicata allo studio, al 17′ tocca al Ruvo aprire le danze ad una serie di azioni degne di nota: il centravanti Coppola scocca un tiro da lontano che lambisce il palo. Dopo dieci minuti arriva la risposta del Mattinata con Falcone, autore di un tiro dal limite dell’area che sorvola di poco la traversa degli ospiti. Al 40′ il giovane Pinto ruba palla appena fuori area e con un tiro a rientrare indirizza verso il sette, ma un plastico volo del portiere ruvese sventa un quasi gol.

Nella ripresa, al 10′, un errore difensivo del Mattinata innesca il contropiede del Ruvo, che viene fermato da un’azione fallosa al limite dell’area. La punizione che ne scaturisce, però, non ha esito. Al 25′ Vergura si lascia sfuggire l’avversario in piena area di rigore e nel tentativo di rimediare lo mette giù: l’arbitro fischia il più classico dei rigori, che viene calciato da Gallo ma Guerra, che torna a giocare con il Mattinata dopo una breve parentesi nelle fila della Castriotta Manfredonia, risponde alla grande parando, e riscattando il brutto errore che domenica scorsa portò al pareggio l’Altamura.

Per tutto il secondo tempo il Ruvo spinge sull’acceleratore e costringe il Mattinata nella sua area, mostrando più voglia e determinazione nella conquista dell’intera posta in palio. Il risultato al 45′ è salvo grazie al talentuso Guerra che para ancora su azione pericolosisssima di Cesareo.

MATINUM MATTINATA: Guerra, Ciuffreda, Rago, Pinto, Vergura, Totaro, Sciarra, Gentile, Catalfano, Falcone, Rinaldi.
Allenatore: Ricucci.

TALOS RUVO: Panebianco, Foretra, Dell’olio (Forini), Loiodice, Quatela, Musti (Cesareo), Cormio, Reggente, Coppola, Piazzolla (Rubini), Gallo.
Allenatore: Muggeo.

ARBITRO: Pennuzzi di Molfetta.

Note: espulso al 45′ s.t. Totaro.



  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Hotel

Turismo e cultura, al via le domande di finanziamento a fondo perduto

  • 25 Settembre 2020

La misura è rivolta alle micro, piccole e medie imprese del settore alberghiero e del settore culturale e creativo

Vento forte

Meteo, in arrivo tempeste di vento con forti raffiche, burrasca e temporali

  • 25 Settembre 2020

La protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di livello "arancione" a partire dalle 14:00 di oggi e per le successive 24-30...

Eletti alle regionali provincia di Foggia

Elezioni Regionali 2020 a Mattinata: i risultati per singolo candidato e singola lista

  • 24 Settembre 2020

Tutti i dati dello spoglio delle schede elettorali per liste e singoli candidati alla Regione Puglia

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta