Migliorare il trasporto pubblico

E’ la richiesta degli utenti al Cotrap (Ferrovie del Gargano e Sita)

Accolte le richieste degli utenti.
Risolta la stortura dello stesso tragitto a tariffa diversa. Incredibilmente, chi utilizzava i mezzi pubblici pagava una tariffa diversa a seconda che per raggiungere Manfredonia utilizzasse la Sita o le Ferrovie del Gargano. Eppure i due bus fanno la stessa strada e sul fianco hanno, a caratteri cubitali, lo stesso logo: “Cotrap”. “Perchè allora ancora un prezzo diverso? Che senso ha questa concorrenza se fanno parte di un’unica società consortile?” notavano indispettiti i viaggiatori. Finalmente adesso il prezzo è stato unificato e con un euro e dieci si raggiunge Mattinata da Manfredonia sia se si viaggia in Sita sia se si preferiscono i bus delle “Ferrovie del Gargano”, entrambi parte del medesimo consorzio. Nel 2003 il consorzio era nato, oltre che per prendere fette di mercato, partecipando agli appalti di gara relativi all’affidamento dei servizi di trasporto pubblico in Puglia, anche per migliorare il servizio agli utenti. Dopo l’accoglimento dell’unificazione della tariffa gli utenti non mollano ed ecco altre richieste.

“Assistiamo ogni tanto – riferiscono alla Gazzetta diversi pendolari che utilizzano i bus di linea – a episodi che coinvolgono soprattutto le persone più deboli, come gli anziani: salgono sui bus con un biglietto che è intestato Cotrap, ma vengono fatti scendere da inflessibili autisti o controllori. Il loro biglietto non è, come rivela una leggera e quasi illeggibile stampigliatura, quello specifico del vettore in questione”. Con il biglietto in mano sono costretti perciò ad aspettare il successivo bus, quello giusto. “Migliorare le condizioni di offerta dei servizi di trasporto pubblico nella regione e di fornire un sistema efficiente ed efficace di servizi all’utenza che singolarmente le imprese consorziate non sarebbero in grado di fornire”, avevano espressamente dichiarato le società consorziate. “Ed è proprio quello che aspettiamo”, continuano i viaggiatori, “con l’unificazione del biglietto di viaggio che ci permetta di salire indifferentemente su un bus Sita o Ferrovie del Gargano ed anche con una generale rivisitazione degli orari che elimini le inutili corse doppie o triple tra Vieste – Mattinata – Manfredonia e Foggia in certi orari e istituisca nuove corse in altri momenti della giornata fino a questo momento del tutto scoperti”.

Dopo questo ulteriore appello, gli utenti aspettano che in tempi brevi il consorzio Cotrap metta mano alla questione e, così come prevede il suo atto istitutivo, migliori l’efficienza del servizio.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

Un incontro da brividi: uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

  • 28 Febbraio 2021

L'avvistamento, molto ravvicinato, si è verificato ieri mattina, 27 febbraio 2021, nelle acque pugliesi di marina di Lecce

Mariangela Gentile

Il Complesso Bandistico di Mattinata ha un nuovo maestro: Mariangela Gentile

  • 27 Febbraio 2021

Proclamata con laurea triennale in tromba presso il conservatorio Umberto Giordano di Foggia

Asilo

Bonus asilo nido 2021: ecco come funziona e come presentare la richiesta

  • 27 Febbraio 2021

L'agevolazione spetta ai genitori di figli nati, adottati o affidati dal 1° gennaio 2016, e l’importo varia a seconda delle fasce di...

Cerca

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta