Mediteatro giunge a destinazione!

Ultimo appuntamento sabato 24 marzo con la commedia ‘Madònna mèje!?’ della Compagnia Teatrale l’Airone

La nave di Mediteatro salpa alla volta del suo ultimo approdo. Sabato sera si chiude il sipario sulla rassegna con la commedia in tre atti “Madònna mèje!?” di Matteo Guerra che verrà portata in scena dalla Compagnia Teatrale l’AIRONE.

Il delegato alla cultura Giuseppe Aulisa sulla rassegna teatrale: “Siamo giunti al termine di questa splendida cavalcata lunga sette appuntamenti. Abbiamo condotto Mattinata attraverso la comicità semplice e diretta di Peppino De Filippo, la forza travolgente di Mr Sax James Senese e Napoli Centrale esemplificazione della contaminazione culturale e dell’espressività artistica della tradizione mediterranea, l’umorismo colto di Eduardo De Filippo, la verve irriverente dei comici di Colorado e Made in Sud, lo straordinario talento musicale di Eugenio Bennato, la cui presenza racchiude il senso di questa prima edizione di MEDITEATRO, le sonorità mediterranee e lo stile inconfondibile di Pietra Montecorvino. Sono stati due mesi straordinari che porterò sempre dentro di me, assieme all’affetto che Mattinata è stata capace di regalarci, all’energia e all’entusiasmo di quanti – da Pasquale Torre a Lina Armiento, da Domenico Armiento a Carlo Diurno, da Antonia Santamaria a Gaetano Ciuffreda, da Giulia Ciuffreda a Gemma Sciarra – ci hanno accompagnato in questo splendido percorso. Le politiche culturali non si fermano qui, ma ripartiranno da questa avventura con rinnovato slancio e vigore, forti del sostegno di tutti voi. Grazie a tutti!

Matteo Sansone, responsabile di Ethnica: “In questi due mesi abbiamo visto alternarsi sul palco di Mediteatro artisti straordinari, ciascuno dei quali ha trasmesso in maniera efficace l’emozione pura della propria arte. Personalmente posso dirmi più che soddisfatto per il livello assoluto che la rassegna ha toccato in ciascuno dei sette appuntamenti del cartellone e per la stupenda risposta di pubblico che Mattinata ci ha regalato.

La compagnia teatrale l’AIRONE nasce nel 1988, anno del suo debutto con la commedia di Eduardo De Filippo “Ditegli sempre di si”. L’incontro tra persone provenienti da esperienze e background culturali diversi come Matteo Guerra, Matteo Prencipe, Raffaele Falcone e Maria Rosa Prencipe dà vita ad un gruppo affiatatissimo che si consolida ulteriormente nel tempo grazie all’innesto di nuovi validi elementi.

I primi successi della compagnia servirono da stimolo per proseguire nell’attività di ricerca nel campo teatrale, che li vide cimentarsi con alcuni capolavori del repertorio classico napoletano quali “Natale in casa Cupiello”, “Miseria e nobiltà”, “Le voci di dentro”. La commedia “Soupè ù midèche”, scritta e diretta da Matteo Guerra segna il punto di svolta nel percorso artistico della compagnia, che si distacca dal teatro di Eduardo De Filippo per prediligere una connotazione più spiccatamente mattinatese.

Nel 2002 l’AIRONE partecipa alla II edizione del “Teatro in vernacolo della Provincia di Foggia”, classificandosi al primo posto con la commedia “U zinne”. Numerosi successi costellano il loro cammino recente, confermato da una cornice di pubblico sempre più numerosa e calorosa.

 


Potrebbe interessarti

Vaccino anti covid-19

Al via dal 3 marzo le somministrazioni del vaccino anti covid-19 per gli over 80

  • 26 Febbraio 2021

I vaccini saranno effettuati presso la Palestra dell'Istituto Comprensivo Scolastico in via Silvio Pellico, 16

Maria Chiara e Vincenza Bisceglia

Le due cugine Maria Chiara e Vincenza Bisceglia rivisitano un classico del Maestro Gianni Ciardo: “La Zita ascinnuta”

  • 24 Febbraio 2021

"Un omaggio ad un grande artista della comicità pugliese". Il video in questi giorni spopola su Facebook

Scuola

Scuola, la nuova ordinanza di Emiliano. Valida dal 24 febbraio fino al 14 marzo

  • 24 Febbraio 2021

Rimosso il limite del 50% alla presenza contemporanea nelle classi per le scuole dell’infanzia, le istituzioni scolastiche del ciclo primario e i...

Cerca

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta