Manutenzione galleria ‘Monte Saraceno’

Circa cinque milioni di euro per una completa opera di ristrutturazione

Circa cinque milioni di euro. E’ la spesa necessaria per una completa opera di ristrutturazione della galleria “Monte Saraceno”, situata lungo la strada statale 89, che è l’unica importante strada di collegamento tra i Comuni di Vieste, Mattinata, Manfredonia e Foggia. Per questi interventi straordinari è stato fatto il progetto definitivo e anche quello esecutivo. Ma per adesso, a causa della mancanza di risorse, non si può procedere all’appalto dei lavori.

Lo ha ribadito in una apposita riunione sollecitata dal Comune di Mattinata e tenutasi a Foggia nella sede della Prefettura il rappresentante dell’Anas regionale Roberto Sciancalepre. Pur essendo “l’unica galleria della Puglia inserita nel piano d’investimento 2011-2014 non è possibile effettuare i lavori di manutenzione straordinaria e di adeguamento di tutti gli impianti tecnologici della galleria per la mancanza di risorse”. Il sindaco del Comune garganico Lucio Roberto Prencipe ha ribadito che la galleria “è inadeguata al transito giornaliero degli autoveicoli e che nel periodo estivo è super utilizzata dalla costante e massiccia circolazione dei mezzi diretti o provenienti dal Gargano”.

Tale “immenso volume di traffico – ha continuato Prencipe – ha fatto registrare un aumento degli incidenti stradali con un elevato numero di morti e feriti”. Assodata quindi l’impossibilità di un intervento straordinario e definitivo, l’attenzione si sposta su quello che è possibile fare con i fondi ordinari effettivamente a disposizione dell’Anas. “Quali sono, ha chiesto il sindaco, alla luce delle difficoltà economiche rappresentate, le soluzioni che potrebbero migliorare la transitabilità nella galleria?”. Ha risposto il responsabile foggiano dell’Anas Giuseppe Galasso, sottolineando tra l’altro, che “l’installazione di un sistema di video sorveglianza, già previsto nella progettazione dei lavori di manutenzione straordinaria non avrebbe una funzione preventiva deterrente per gli automobilisti ma solo di verifica successiva in caso di eventi incidentali”.

Ha ricordato poi che “il limite di velocità nella galleria è di 70 chilometri orari e che vi è l’obbligo di tenere una distanza di sicurezza tra un veicolo e l’altro di 100 metri”. L’Anas ha garantito “la costante manutenzione ordinaria nel corso dell’anno” ed ha suggerito “l’utilità che all’imbocco della galleria, nei giorni di più intenso traffico o in determinate ore del giorno, ci sia personale di associazioni di volontariato di protezione civile”.

 


  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Libri

Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021

  • 13 Maggio 2021

Destinatari sono gli studenti che nell'anno scolastico 2020/2021 frequenteranno le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie

My Favorite Sax

Al “My Favorite Sax” di Empoli, concorso internazionale per giovani sassofonisti, primo premio assoluto per Sante Leone

  • 11 Maggio 2021

Il musicista mattinatese è risultato vincitore del Primo Premio Assoluto con votazione 100/100, con il Quartetto Yule, nella categoria quartetto di saxofoni...

Puglia in zona gialla

Puglia in zona gialla: come comportarsi dal 10 maggio

  • 10 Maggio 2021

È consentito spostarsi verso un'abitazione privata, una sola volta al giorno, per massimo 4 persone, oltre figli minori di 18 anni, persone con...

Manutenzione galleria ”Monte Saraceno”

I lavori prenderanno il via dopo l’estate 2010

L’Anas ha reso noto a seguito di segnalazioni da parte della fondazione Ania per la sicurezza stradale, che i lavori di manutenzione della galleria “Monte Saraceno” inizieranno presumibilmente subito dopo l’estate 2010. Quel tunnel, che collega Mattinata a Manfredonia sulla statale 89, nel corso degli anni è stato teatro di numerosi incidenti mortali come quello della scorsa estate che ha provocato tre morti (Dino De Filippo, Francesco Bisceglia, un dipendente che lavorava per conto dell’Acquedotto Pugliese) e una decina di feriti.

Negli scorsi mesi Mattinata, e soprattutto coloro che quotidianamente percorrono le gallerie per raggiungere il loro posto di lavoro, si sono mobilitati raccogliendo e continuando a raccogliere firme per la sicurezza della galleria di Monte Saraceno da sottoporre all’attenzione del prefetto, del sindaco, del responsabile Anas e dei vari organi politici di Mattinata.

Attualmente, l’Anas fa sapere che è in corso la fase di approvazione del progetto definitivo, a cui seguirà l’espletamento della procedura di appalto dei lavori, la cui durata è stata stimata in circa 8 mesi. Per questo si ipotizza che l’avvio dei lavori dovrà avvenire subito dopo l’estate, in modo da ridurre i disagi alla comunità e al flusso turistico del periodo.

L’Anas ha ribadito il programma degli interventi da farsi. Rifacimento degli impianti di illuminazione e ventilazione, implementazione della dotazione impiantistica, cioè colonnine SOS, antincendio, l’impianto semaforico, nuovo tappeto d’usura, ecc. A ciò va aggiunto il rifacimento della segnaletica orizzontale, verticale e complementare (anche luminosa), nonché il lavaggio e la pitturazione delle pareti. Nell’immediato, ha precisato l’Anas si procederà a installare delle bande rumorose che saranno posizionate all’ingresso dei due lati della galleria. Da qui a poco inoltre saranno collocati dei dissuasori lungo la linea di mezzeria che delimita i due sensi di marcia.

Potrebbe interessarti

Libri

Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021

  • 13 Maggio 2021

Destinatari sono gli studenti che nell'anno scolastico 2020/2021 frequenteranno le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie

My Favorite Sax

Al “My Favorite Sax” di Empoli, concorso internazionale per giovani sassofonisti, primo premio assoluto per Sante Leone

  • 11 Maggio 2021

Il musicista mattinatese è risultato vincitore del Primo Premio Assoluto con votazione 100/100, con il Quartetto Yule, nella categoria quartetto di saxofoni...

Puglia in zona gialla

Puglia in zona gialla: come comportarsi dal 10 maggio

  • 10 Maggio 2021

È consentito spostarsi verso un'abitazione privata, una sola volta al giorno, per massimo 4 persone, oltre figli minori di 18 anni, persone con...

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta