La favola Mattinata: finale in crescendo e giovani in vetrina.

Stagione esaltante per la formazione garganica che ora prepara il futuro

I giovani del presidente Giovanni Gentile si riconfermano in prima categoria.
Di tutto rispetto la marcia dei rossoneri nella parte finale del campionato appena conclusosi.

Un ruolino di marcia eccellente per la compagine del tecnico Tommaso Ricucci che, pur senza stimoli, hanno espugnato il difficile campo del Castriotta Manfredonia (da sempre acerrimi rivali nei derby) condannando i sipontini ad ammainare bandiera bianca sul discorso promozione.

Dopo le prime tre disastrose gare di campionato, gli uomini di Ricucci in rapida successione hanno messo in fila le squadre più accreditate del torneo regalandosi un periodo davvero d’oro. ´Qualche problema in avvio di campionato – asserisce il massimo dirigente -, ci mancava l’amalgama tra qualche reparto, poi siamo stati più compatti in campo e i risultati si sono visti: abbiamo sempre spinto con insistenza, riuscendo a trovare varie soluzioni offensive, che ci hanno permesso di portare a termine nel migliore dei modi il campionatoª.

Mattinata già in cantiere? ´Adesso è inutile eccedere in facili entusiasmi – racconta Gentile -, continuiamo a volare basso e a pensare al prossimo campionato con la massima umiltàª.

Ovvia e motivata la soddisfazione all’interno dello spogliatoio rossonero. Ha corso veloce, dunque, il Mattinata in campo e in classifica e i dirigenti straripano felicità da tutti i pori. ´Siamo pronti a tutti gli effetti a dire la nostra nel prossimo torneo – dicono in società -, questa squadra può fare tante cose, l’importante è continuare a mantenere l’umiltà che ci ha contraddistinto nel campionato che si è appena conclusoª.

Tanti i giovani in squadra. ´Non dobbiamo mollare – conclude Gentile -, su quest’organico costruire la prossima squadraª. Ma sui ragazzi del Mattinata gli occhi di molte societe del circondario. Cerignola, Barletta e Bisceglie stravedono per acluni giovani giocatori, ma Nicola La Torre, Matteo Ciuffreda, Samuele Ciavarella e soci vogliono continuare a vincere ancora con la maglia rossonera.

  • (tratto da La Gazzetta del Mezzogiorno
    del 21/5/2005)

Potrebbe interessarti

Manifestazione sportiva-culturale, organizzata dal Nuovo Comitato San Lorenzo in collaborazione con l’APS Abili&Disabili

Calcio a 5 B1, è nata la prima squadra femminile Italiana non vedenti. Nella rosa anche la mattinatese Michela Cota

  • 30 Settembre 2020

L'evento ha permesso di offrire una diversa visione della disabilità, facendo comprendere ai presenti che non esistono limiti se non quelli che...

Carmine Zaffarano e Michele Vitarelli, presidente del Comitato Festa Patronale

Il Comitato Festa Patronale omaggia Carmine Zaffarano per i suoi ventun anni al servizio di Mattinata e della Parrocchia

  • 30 Settembre 2020

Ventun anni al servizio di Mattinata mettendoci sempre passione, impegno e trasparenza che hanno contraddistinto il suo operato a favore di tutto...

Lavori strade litoranea

Iniziati i lavori di manutenzione straordinaria su alcune strade litoranee del Gargano

  • 29 Settembre 2020

Gli interventi stanno interessando anche la S.P. N. 53 Mattinata-Vieste

Cerca

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta