Iniziati i lavori dello svincolo sulla SS 89

Chiesti 450 giorni per la realizzazione della sopraelevata

Con il posizionamento del tabellone illustrativo dell’opera, lungo la statale 89 per Foggia nei pressi delle aree industriali D46, Pip e D49, sono di fatto iniziati i lavori di costruzione dello svincolo stradale a rotatoria sopraelevata che dovrà convogliare direttamente il traffico in entrata e in uscita nelle aree industriali di Coppa del vento senza interferire sulla direttrice del traffico sulla statale 89 Manfredonia-Foggia.

La spesa per la realizzazione del progetto è di euro 3.800.000 ed è finanziata con i fondi del Terzo protocollo aggiuntivo del Contratto d’area.

Un’opera di notevole impegno tecnico che si inserisce nell’insieme delle infrastrutture previste a servizio delle aree industriali approntate per gli insediamenti delle attività produttive incentivate con il Contratto d’area di Manfredonia, Monte Sant’Angelo e Mattinata.

´Lo svincolo sulla SS 89 in particolare, riveste assoluta importanzaª ha affermato l’assessore alle opere pubbliche Antonio Principe ´per la funzione che svolgerà nella razionalizzazione del traffico su quella arteria fortemente intenso per la molteplicità delle direttrici che da essa si dipartono. L’attivazione delle aree industriali e del consequenziale flusso di automezzi pesanti, avevano infatti creato seri intralci allo scorrimento del traffico. Intralci che hanno prodotto spesso incidenti stradali alcuni dei quali mortali. La realizzazione dello svincolo eliminerà l’interferenza tra le varie corsie e dunque i pericoli che ne derivavanoª.

A costruire lo svincolo è la IGECO Costruzione SpA, che dovrà completare i lavori entro 450 giorni. Sono stati già compiuti le operazioni preliminari e propedeutiche all’impianto del cantiere.
La progettazione esecutiva affidata mediante gara pubblica al Raggruppamento temporaneo di progettisti costituito dell’ingegner Gaetano Gelsomino, ingegner Maurizio Serafini, ingegner Marco Temessi e dall’architetto Dino Imperatore, è stata approvata dall’ANAS e adeguata al progetto della stessa ANAS di ampliamento di quel tratto di strada che sarà dotato di adeguato spartitraffico.

La geometria dello svincolo è del tipo a rotatoria sopraelevata con anello centrale e da rampe a losanga disposte lungitudinalmente all’asse della SS 89, e dalle rampe di accesso alle aree a monte e a valle della statale in posizione perpendicolare all’asse. Sarà pertanto assicurata la completa indipendenza delle direttrici di traffico per le diverse destinazioni.

Per il tempo necessario alla esecuzione dei lavori, sarà naturalmente creata una opportuna deviazione della strada in prossimità dell’area del cantiere.

Fonte: garganopress.net

Potrebbe interessarti

Lavori strade litoranea

Iniziati i lavori di manutenzione straordinaria su alcune strade litoranee del Gargano

  • 29 Settembre 2020

Gli interventi stanno interessando anche la S.P. N. 53 Mattinata-Vieste

Hotel

Turismo e cultura, al via le domande di finanziamento a fondo perduto

  • 25 Settembre 2020

La misura è rivolta alle micro, piccole e medie imprese del settore alberghiero e del settore culturale e creativo

Vento forte

Meteo, in arrivo tempeste di vento con forti raffiche, burrasca e temporali

  • 25 Settembre 2020

La protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di livello "arancione" a partire dalle 14:00 di oggi e per le successive 24-30...

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta