In fumo la Chiesa di Mattinata. Le reazioni dei fedeli

‘E se fosse stato un attentato?’

Perché un corto circuito avviene il Primo Maggio alle 19,20 durante lo svolgimento della Santa Messa e non  – per esempio – alle due di notte di un giorno qualsiasi?

E’ l’interrogativo che si fanno tante persone che in queste ore affollano il piazzale Santa Maria della Luce. Giorni dopo l’incendio in chiesa a Mattinata non si parla d’altro. Dilaga sconcerto e amarezza.

Sulla tesi del corto circuito non c’è però l’unanimità tra i mattinatesi. Prevalgono anzi le perplessità. “E se fosse stato qualche extracomunitario violento irritato per qualche rifiuto ricevuto ad un ossessiva richiesta di soldi?” provano a buttarla lì.

I nostri rapporti con loro sono ottimi, ma a questo punto non mi sento di escludere niente” ammette don Francesco La Torre, il parroco. Qualcun altro va anche più in là ed adombra complotti internazionali, che se rispondessero a verità, ci sarebbe veramente da temere. Ma per fortuna non sembra essere così.

Potrebbe essere stato anche un atto dimostrativo“.

Clicca qui per visualizzare le foto dell’incendio.

 


  • Francesco Trotta

Potrebbe interessarti

L'Associazione Bandistica di Mattinata compie vent’anni

L’Associazione Bandistica di Mattinata compie vent’anni

  • 15 Ottobre 2020

Nel 2011 l’Associazione Bandistica è stata riconosciuta come "Gruppo Musicale di Interesse locale e nazionale" dal Ministero per le Attività e i...

Lo chef Matteo Ferrantino

“Best Chefs Germany Awards”, Matteo Ferrantino nella top ten dei 100 migliori chef della Germania

  • 13 Ottobre 2020

Sesta posizione in classifica per lo chef mattinatese, alla guida del ristorante Bianc di Amburgo. L'inclusione nell'ambita classifica è uno dei più...

Videosorveglianza

Il Comune di Mattinata ha sottoscritto il Patto per l’attuazione della Sicurezza Urbana

  • 12 Ottobre 2020

Obiettivo prioritario del progetto è l’installazione e/o il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza comunali

Cerca

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta