IMU – saldo anno 2014

Il 16 dicembre 2014 scade il termine per il versamento del saldo IMU dell’anno 2014

Il 16 dicembre 2014 scade il termine per il versamento del saldo IMU dell’anno 2014.
Il saldo, quale differenza tra l’intero importo dovuto per l’anno 2014 e l’importo pagato in acconto a giugno, è determinato applicando le seguenti aliquote e detrazioni approvate con delibera di Consiglio Comunale n. 17 del 30/09/2014:

TIPOLOGIA

ALIQUOTA

CODICE TRIBUTO

Abitazione principale
(solo cat. A/1, A/8, A/9 e relative pertinenze) 

0,4%

3912

Unità immobiliari concesse in uso gratuito a parenti in linea retta entro il 1° grado residente nell’immobile, ex art. 8 comma 3 del Regolamento Comunale (IMU)

0,76%

 3918

Immobili di categoria D (con esclusione D10)

0,76%

 3925

Immobili di categoria C1 e C3

0,75%

3918

Aree edificabili

1%

 3916

Fabbricati rurali strumentali

ESENTI

 

Altri immobili

1%

3918

Il Decreto interministeriale 28 novembre 2014, pubblicato sul Supplemento ordinario n. 93 della Gazzetta Ufficiale n. 284 del 06/12/2014, ha rimodulato l’applicazione dell’esenzione dall’IMU per i terreni agricoli, in attuazione di quanto previsto dall’art. 22, comma 2, del D.L. n. 66 del 2014. Per effetto dell’anzidetto Decreto interministeriale i terreni agricoli situati nel territorio del Comune di Mattinata sono soggetti all’IMU.
Tuttavia prima della prevista scadenza del 16/12/2014 sarà emanato un decreto ministeriale di proroga della scadenza al 2015.

Per l’abitazione principale: è prevista una detrazione di € 200 rapportati al periodo dell’anno durante il quale si protrae tale destinazione.

La base imponibile è ridotta del 50%:

per i fabbricati di interesse storico o artistico di cui all’art.10 del D. Lgs. 22/01/2004, n. 42;
per i fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati, limitatamente al periodo dell’anno durante il quale sussistono dette condizioni. L’inagibilità o inabitabilità è accertata dall’Ufficio Tecnico Comunale con perizia a carico del proprietario, che allega idonea documentazione alla dichiarazione. In alternativa, il contribuente ha facoltà di presentare una dichiarazione sostitutiva ai sensi del D. P. R. 28/12/2000 n. 445.  

 

AGEVOLAZIONI

Per l’anno 2014 l’imposta NON è dovuta per:

– l’abitazione principale e relative pertinenze (ad esclusione delle categorie A/1, A/8 e A/9 e loro pertinenze);
– unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, nonché alloggi regolarmente assegnati dagli Istituti autonomi per le case popolari (IACP) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica;

– gli immobili destinati ad alloggi sociali;
– la casa coniugale assegnata al coniuge, disposta a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;
– gli immobili posseduti, e non concessi in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, nonché dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, dal personale appartenente alla carriera prefettizia, purché  il fabbricato non sia censito nelle categorie catastali A/1, A/8 o A/9.
– i fabbricati rurali ad uso strumentale;
– i c.d. “fabbricati merce” cioè i fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita.

L’imposta va versata interamente al Comune, ad eccezione degli immobili classificati in cat. D. Per tali immobili, infatti, la quota pari allo 0,76% dell’imponibile è destinata allo Stato. Conseguentemente NON va versata la quota Comune per tale fattispecie.

 

COME PAGARE

Il versamento dell’imposta dev’essere effettuato mediante l’utilizzo del modello F24 indicando il codice catastale del Comune di Mattinata (F059).
Per il calcolo è possibile utilizzare l’applicativo “CALCOLO IUC” disponibile sul sito istituzionale del Comune di Mattinata (http://www.comune.mattinata.fg.it/).

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Agenzia dell’Andreani Tributi srl nei locali siti in via F. Grilli 3 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 il Martedì e Giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30. Per informazioni telefoniche è possibile contattare il numero 0884/55 94 80.

  • Comune di Mattinata

Potrebbe interessarti

Hotel

Turismo e cultura, al via le domande di finanziamento a fondo perduto

  • 25 Settembre 2020

La misura è rivolta alle micro, piccole e medie imprese del settore alberghiero e del settore culturale e creativo

Vento forte

Meteo, in arrivo tempeste di vento con forti raffiche, burrasca e temporali

  • 25 Settembre 2020

La protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di livello "arancione" a partire dalle 14:00 di oggi e per le successive 24-30...

Eletti alle regionali provincia di Foggia

Elezioni Regionali 2020 a Mattinata: i risultati per singolo candidato e singola lista

  • 24 Settembre 2020

Tutti i dati dello spoglio delle schede elettorali per liste e singoli candidati alla Regione Puglia

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta