Il Parco nelle scuole del Gargano

Grande successo del progetto di educazione ambientale

Parco e scuola binomio inscindibile. Ancor più in seguito al completamento del Programma di Educazione Ambientale varato dall’Ente Parco, che ha visto coinvolti su tutto il Gargano, circa 80 istituti per un totale di alunni interessati nell’ordine di cinquemila unità.

Grande successo dell’iniziativa soprattutto dopo che il presidente dell’Ente Parco, Giandiego Gatta, ha portato direttamente in classe il nuovissimo e prestigioso programma di educazione ambientale che nella politica della nuova presidenza assume importanza prioritaria per il perseguimento degli obiettivi che l’Ente si prefigge.
Un progetto che consente di sensibilizzare i ragazzi al rispetto, alla salvaguardia e alla conservazione di aspetti importanti del patrimonio storico-culturale e naturalistici della terra garganica.

In questa ottica il ruolo da protagonista l’hanno svolto le quinte classi delle scuole elementari di tutti gli istituti didattici del promontorio, in sintesi 34 istituti (30 pubblici e 4 paritari) per 2716 alunni delle classi quinte (numero al quale va aggiunto quello riguardante le insegnanti). Manfredonia, città capofila per l’educazione ambientale con oltre 900 alunni, insieme a dirigenti scolastici e insegnanti, ha accolto con entusiasmo il progetto, oggi alla seconda edizione.

Il presidente Gatta, ha voluto incontrare direttamente i ragazzi a scuola, consegnando loro una serie di quaderni didattici, depliant, videocassette, cappellini, palloncini sulla campagna di educazione ambientale e altri gadget del Parco Nazionale del Gargano. Il risultato è stato più che soddisfacente: i ragazzi hanno preso confidenza con la realtà del Parco e scoperto i principali temi ambientali che caratterizzano una area protetta.

Il progetto, coordinato da Angelo Perna, Anna La Torre e Antonio Urbano, sotto la supervisione del Presidente Gatta, è stato articolato in due fasi. La prima ha coinvolto 46 tra scuole pubbliche e paritarie, cioè Circoli Didattici, gli Istituti Comprensivi e gli Istituti di Istruzione Secondaria di 1∞ grado. Hanno aderito nei termini prescritti un totale di 25 scuole (2 paritarie e 23 pubbliche) a cui l’ente Parco ha concesso la somma massima di circa 2 mila euro (500 euro per gli istituti paritari) per una escursione con autobus all’interno dell’area Parco accompagnati da una guida ufficiale.
La seconda fase ha visto invece gli alunni delle quinte classi ricevere del materiale didattico-educativo e promozionale.

Grande successo ha riscosso tra gli alunni il ìgioco del Parcoî, una sorta di gioco dell’oca, mediante il quale si promuove la conoscenza dei diciotto Comuni dell’intero territorio e delle loro peculiarità.

´Siamo al secondo anno con il programma di educazione ambientale dopo i successi della scorsa edizione. Il programma di sensibilizzazione del Parco del Gargano nelle scuole è ormai realtà. Il Parco è stato il primo ente pubblico a creare un rapporto proficuo di collaborazione con il mondo della scuola, il nostro migliore alleatoª ha commentato Gatta. ´Il Parco ripone molta fiducia nei più giovani e nella scuola in quanto i ragazzi rappresentano le generazioni di domani e quindi il futuro del nostro territorioª.

  • Francesco Trotta

Potrebbe interessarti

Spoglio schede elettorali

Elezioni Comunali Mattinata: risultati definitivi, voti e preferenze a liste e candidati

  • 23 Settembre 2020

La lista risultata vincente è stata "Noi Comunità", guidata dal neo sindaco Michele Bisceglia

Elezioni regionali

Elezioni Regionali 2020: i risultati a Mattinata

  • 22 Settembre 2020

I dati dello spoglio per coalizione alla Regione Puglia

Michele Bisceglia

E’ Michele Bisceglia il nuovo sindaco di Mattinata

  • 22 Settembre 2020

E' il 14° candidato a ricoprire la carica di Sindaco nel nostro paese

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta