Il ministro dell’ambiente a Mattinata

Questa sera il ministro Orlando sarà ricevuto dal sindaco Prencipe a palazzo Barretta

Arriva stasera nella località garganica il ministro dell’ambiente Andrea Orlando. Il ministro Orlando sarà ricevuto dal sindaco Lucio Roberto Prencipe alle ore 19,30 a palazzo Barretta, sede del Comune. A sera il ministro sarà a cena in un ristorante del Comune garganico.

Domani Orlando, sempre nella località garganica, prenderà parte ad un incontro dibattito sulla questione della ricerca di petrolio in Adriatico ed in specie nel mare circostante le Isole Tremiti e sulle relative autorizzazioni. All’incontro dibattito presso l’auditorium del museo civico fissato alle 9.30 sono state invitati i diversi rappresentanti istituzionali a vario titolo interessati alla questione: l’assessore regionale all’ambiente Lorenzo Nicastro, il dirigente del settore ambiente della regione Puglia, i deputati e senatori della Capitanata, i consiglieri regionali Giandiego Gatta e Francesco Ognissanti, il prefetto di Foggia, il presidente del Parco nazionale del Gargano Stefano Pecorella, il Corpo Forestale dello Stato, le forze dell’ordine.

Con il ministro Orlando saranno protagoniste dell’incontro mattinatese le associazioni ambientaliste del territorio. Ad iniziare da “No Triv”, ossia la Rete di associazioni contro le trivellazioni petrolifere coordinata da Raffaele Vigilante. L’anno scorso fu proprio la rete di associazioni contro le trivellazioni ad essere premiata dal Comune di Mattinata durante il premio ambiente “Faraglioni di Puglia”. Il riconoscimento da parte del Comune di Mattinata alla Rete è stato considerato, come dichiarato dal coordinatore Vigilante, uno “sprono a continuare l’attivita’ di difesa e tutela del nostro mare contro le trivellazioni petrolifere , l’eolico off-shore e quant’altro possa minacciare l’integrita’ della fauna della flora e delle bellezze paesaggistiche del territorio”.

Con l’incontro pubblico di venerdì nel museo di Mattinata ci sarà quindi l’occasione per un approfondimento ed un confronto dell’importante questione ambientale tra gli attori in campo.

Potrebbe interessarti

La piana di Mattinata

Bando per il contributo straordinario nelle “Zone economiche ambientali”

  • 5 Marzo 2021

I beneficiari dei 40 milioni di contributi sono le micro e piccole imprese, le attività di guida escursionistica ambientale e le guide...

Vaccinazione anti covid-19 a Mattinata

Covid-19, partite a Mattinata le vaccinazioni per gli over 80

  • 3 Marzo 2021

Il centro vaccinale è stato allestito presso la Palestra dell'Istituto Comprensivo Scolastico

Lavori di realizzazione della segnaletica orizzontale sulla Strada Comunale del Mare

SP 53 Mattinata-Vieste, in pubblicazione il bando relativo alla viabilità a servizio del distretto turistico del Gargano per la sistemazione funzionale

  • 1 Marzo 2021

Un progetto di grande rilevanza per il comprensorio garganico e la Capitanata, dell’importo complessivo di 47 milioni di euro

Il ministro dell’ambiente a Mattinata

Un altro ministro del Governo presieduto da Enrico Letta sarà in visita in Capitanata

Il ministro dell’ambiente Andrea Orlando sarà a Mattinata il 18 e 19 luglio. Così dopo i ministri Mauro e Quagliariello che nei giorni scorsi hanno visitato Vieste e Peschici, un altro ministro del Governo presieduto da Enrico Letta sarà in visita in Capitanata.

A dare l’annuncio della visita del ministro Orlando, che è anche importante dirigente del Partito Democratico, è il sindaco Lucio Roberto Prencipe che riceverà il ministro giovedì 18 luglio alle ore 19,30 a palazzo Barretta, sede del Comune. Il giorno successivo Orlando, sempre nella località garganica, prenderà parte ad un incontro dibattito sulla questione della ricerca di petrolio in Adriatico ed in specie nel mare circostante le Isole Tremiti e sulle relative autorizzazioni. All’incontro dibattito presso l’auditorium del museo civico sono state invitate i vari rappresentanti istituzionali a vario titolo interessati alla questione: l’assessore regionale all’ambiente Lorenzo Nicastro, il dirigente del settore ambiente della regione Puglia, i deputati e senatori della Capitanata, i consiglieri regionali Giandiego Gatta e Francesco Ognissanti, il prefetto di Foggia, il presidente del Parco nazionale del Gargano Stefano Pecorella, il Corpo Forestale dello Stato, le forze dell’ordine.

Con il ministro Orlando saranno protagoniste dell’incontro mattinatese le associazioni ambientaliste del territorio. Ad iniziare da “No Triv”, ossia la Rete di associazioni contro le trivellazioni petrolifere coordinata da Raffaele Vigilante. L’anno scorso fu proprio la rete di associazioni contro le trivellazioni ad essere premiata dal Comune di Mattinata durante il premio ambiente “Faraglioni di Puglia”. Il riconoscimento mattinatese alla Rete è stato considerato, come dichiarato dal coordinatore Vigilante, uno “sprono a continuare l’attività di difesa e tutela del nostro mare contro le trivellazioni petrolifere, l’eolico off-shore e quant’altro possa minacciare l’integrità della fauna della flora e delle bellezze paesaggistiche del territorio”.

La Rete ha presentato ricorsi al Tar Lazio contro le multinazionali del petrolio e momentaneamente allontanare il rischio di prospezioni geosismiche in primis al largo delle Isole Tremiti.


  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

La piana di Mattinata

Bando per il contributo straordinario nelle “Zone economiche ambientali”

  • 5 Marzo 2021

I beneficiari dei 40 milioni di contributi sono le micro e piccole imprese, le attività di guida escursionistica ambientale e le guide...

Vaccinazione anti covid-19 a Mattinata

Covid-19, partite a Mattinata le vaccinazioni per gli over 80

  • 3 Marzo 2021

Il centro vaccinale è stato allestito presso la Palestra dell'Istituto Comprensivo Scolastico

Lavori di realizzazione della segnaletica orizzontale sulla Strada Comunale del Mare

SP 53 Mattinata-Vieste, in pubblicazione il bando relativo alla viabilità a servizio del distretto turistico del Gargano per la sistemazione funzionale

  • 1 Marzo 2021

Un progetto di grande rilevanza per il comprensorio garganico e la Capitanata, dell’importo complessivo di 47 milioni di euro

Cerca

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta