”Il generale dei briganti”, l’ultima produzione cinematografica nel territorio mattinatese

Alcune scene del film, che in autunno si vedranno in prima serata su Rai Uno, sono state girate in località ”Sagro” tra boscaglia e vecchie case rurali

Sono terminate le riprese della fiction “Il generale dei briganti”, che per un’intera settimana si sono svolte nella campagne mattinatesi. In località “Sagro”, tra la boscaglia e vecchie case rurali, sono state girate diverse scene che in autunno si vedranno in prima serata su Rai Uno. Piccole parti sono state assegnate ad alcuni mattinatesi, come Raffaele De Vita e Matteo De Vita.

E’ stato l’intero Gargano, ad iniziare dalle scene filmate a Vieste a quelle della foresta Umbra, ad essere coinvolto nella realizzazione dell’opera. “Il generale dei Briganti” è frutto di oltre due anni di lavoro: ricerca storica, documentazione storiografica iconografica e persino merceologica, perché non solo le vicende narrate, ma anche costumi, ambientazioni, acconciature, arredamenti ed ogni piccolo particolare rispecchi le vicende narrate.

Il copione è stato scritto da Paolo Poeti e Giovanna Koch, e racconta le vicende di cui fu protagonista il capo dei briganti lucani Carmine Crocco, fiero avversario dell’Italia dei Savoia. “Ciò – sottolinea Vanessa Ferrero della produzione della fiction – senza mai falsificare la storia, pur confezionando un prodotto artistico e non un semplice documentario. Raccontiamo dunque la delusione dei briganti per come andarono le cose dopo l’iniziale patto stipulato con Garibaldi, il nostro lavoro rispetta profondamente la storia del meridione italiano, e tenta di raccontarne una parte (peraltro controversa e lunga) proprio nel 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia, per offrirla in prima serata al pubblico di Rai Uno”.

Dopo le produzioni indiane è quindi la volta di quelle italiane: a dicembre scorso le riprese a Mattinata di “Wanted”, il terzo film, dopo “Bacha ae Haseeno” nel 2008 e “Housefull” nel 2009, prodotto dagli indiani di Bollywood e Tollywood, come si chiama l’altra centrale produttiva indiana, con sede nella metropoli di Hydearabad, nello stato dell’Andhra Pradesh.

 


  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

Un incontro da brividi: uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

  • 28 Febbraio 2021

L'avvistamento, molto ravvicinato, si è verificato ieri mattina, 27 febbraio 2021, nelle acque pugliesi di marina di Lecce

Mariangela Gentile

Il Complesso Bandistico di Mattinata ha un nuovo maestro: Mariangela Gentile

  • 27 Febbraio 2021

Proclamata con laurea triennale in tromba presso il conservatorio Umberto Giordano di Foggia

Asilo

Bonus asilo nido 2021: ecco come funziona e come presentare la richiesta

  • 27 Febbraio 2021

L'agevolazione spetta ai genitori di figli nati, adottati o affidati dal 1° gennaio 2016, e l’importo varia a seconda delle fasce di...

Cerca

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta