Handicap Day: un giorno diverso

Il 24 maggio giornata interamente dedicata ai disabili

Il 24 maggio non è più un giorno come tanti, ma un giorno diverso, per tutti.

Grazie a tutto il Consiglio Regionale Pugliese che ha istituzionalizzato l’inno ai diversamente abili interpretato, anzi direi recitato con tutto il suo significato, dalla nostra concittadina Bianca May, possiamo avere ufficialmente una giornata dedicata a tante persone e famiglie che vivono in silenzio il proprio dolore e le proprie difficoltà, in un mondo se vogliamo, sempre più improntato a rincorrere ideali quali la perfezione, la bellezza estetica, il benessere economico etc.., facendoci così allontanare da tante realtà, che poi finiscono per essere le realtà di tanti che per vari motivi restano nascoste.

Approfittiamone allora per riscoprire i disabili non solo come persone bisognose di assistenza ma soprattutto come cittadini che reclamano diritti molto spesso naufragati nell’oceano burocratico delle istituzioni e delle leggi a volte poco chiare in merito alle competenze.

Dicevo, disabili come cittadini attivi ed a pieno titolo nella vita sociale, economica e culturale del nostro paese, anche perchè, in una società che si evolve non si può fare a meno di incoraggiare una nuova visione e un nuovo modo di vivere ladisabilità, ed educarci a vedere il disabile non solo come soggetto passivo di solidarietà, ma come persona. Ci tengo a sottolineare persona perchè molto spesso, purtroppo, la disabilità o il deficit precede il nome proprio di chi ne è portatore.

Sappiamo che c’è davvero bisogno di avviare altre iniziative volte a migliorare la qualità di vita dei nostri cittadini diversamente abili, di potenziare servizi in grado di facilitare l’inserimento nella vita sociale al fine di favorire un’autentica integrazione.
E questo è un dovere che come istituzioni intendiamo sostenere in maniera decisa e costante, coinvolgendo, come da tempo, il volontariato ed associazioni non lucrative a promuovere o creare iniziative o progetti finalizzati a migliorare la qualità della vita dei portatori di handicap, quindi, la cultura dell’HANDICAP, la coscienza civile, il rispetto sociale, temi questi che sicuramente avranno tutta l’attenzione da parte dell’intera Amministrazione Comunale, anzi, credo di poter dire di tutto il Consiglio Comunale, come abbiamo avuto già modo di constatare con precedenti e simili iniziative.

C’è sicuramente ancora tanto da dire, ma poi bisogna anche e soprattutto fare. Allora cominciamo tutti a convincerci, ed è fondamentale farlo tutti, che qualunque persona, bambino o adulto che sia, più o meno abile, se viene messo in condizioni di tirar fuori il meglio di se stesso, spesso manifesta delle capacità che determinano col dare un contributo alla società, tanto o poco che sia, così come avviene per qualsiasi persona.

Visualizza la locandina del programma

  • Domenico Cota
    Consigliere Comunale

Potrebbe interessarti

Madonna della Luce

Da Mattinata a Napoli il viaggio del quadro della Madonna della Luce rubato nel 1971

  • 19 Gennaio 2021

Si tratta di una seconda copia o invece si è di fronte ad una recentissima riproduzione in copia, utilizzando proprio il prototipo...

A sinistra Franco Onorato responsabile tesseramento Vespa Club Foggia Gargano con Camilla Manna referente di Mattinata

Camilla Manna nominata referente del Vespa Club Foggia Gargano per la zona di Mattinata

  • 19 Gennaio 2021

Fondato nel 2003 dall'attuale Presidente Maurizio de Vita, ha circa 300 soci ed è tra i primi 20 club per numero di...

Orecchiette con cime di rapa

Ricetta orecchiette con cime di rapa

  • 14 Gennaio 2021

Ricetta facile e veloce, con ingredienti semplici che rievocano gli odori e i sapori della tradizione pugliese

Cerca

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta