‘Guarire si può’. Il Mondo della Salute Mentale

28-29 gennaio 2014 – Foggia, Ordine dei Medici

E’ indispensabile fare passi avanti concreti per superare lo stigma delle famiglie e delle persone con disabilità mentale mediante la diretta partecipazione attiva sia delle famiglie che della cittadinanza. Le buone pratiche alimentano un grande cambiamento nei pazienti producendo un clima di fiducia e di autostima fondamentale per favorire un percorso di guarigione, e allo stesso tempo è indispensabile dare un limite alla durata dei ricoveri e di permanenza nelle comunità altrimenti non è possibile parlare di comunità riabilitative o terapeutica, perché dopo anni di permanenza nella stessa struttura inesorabilmente avviene il decadimento, la perdita di diritti, l’esclusione sociale, l’abbandono dalla famiglia e dal contesto sociale.

Ogni persona ha una sua storia, un suo dramma e deve essere aiutata a riprendere un percorso di guarigione come dice Peppe dell’Acqua nel suo libro ‘Guarire si può’: “la guarigione, la cura è un diritto sancito dalla Costituzione Italiana e dalla Commissione Europea per la Salute Mentale”. Tutto ciò è possibile investendo nella direzione di spostare risorse verso i CSM (Centri di Salute Mentale) che dovrebbero funzionare 24ore su 24 (o almeno 12), anziché verso la residenzialità e l’ospedalizzazione che tanto aggrava i costi della spesa sanitaria, e soprattutto verso la visione moderna dei ‘Budget di Salute’ (Angelo Righetti), che consente effettuare un progetto di cura in modo olistico, creando le condizioni affinché vi siano tutti gli strumenti per avviare il reinserimento nel sociale.

Vanno infine attuati investimenti nella direzione della cooperazione sociale mediante una nuova visione orientata verso un Welfare di Comunità con la partecipazione di tutti gli attori (famiglie, terzo settore, enti, mondo economico e servizi).

In concomitanza con il Convegno “Guarire si può” avrà luogo, dal 25 al 30 gennaio, l’installazione “In/visibili – dall’annullamento al recupero delle identità negate”. Abbiamo creato la complementarietà fra i due eventi perché crediamo profondamente nella Cultura come veicolo di diffusione della conoscenza e perché riteniamo il miglior modo per stimolare consapevolezza e interesse verso problemi solo apparentemente distanti ma che ci toccano, invece, in prima persona.

 

“GUARIRE SI PUÒ” Il Mondo della Salute Mentale
Utenti, famiglie, operatori e servizi a confronto

28/29 gennaio 2014 – Foggia, Ordine dei Medici

PROGRAMMA – 28 Gennaio 2014

  • 08.30 – Registrazione dei partecipanti
  • 09.00 – Saluti delle Autorità
    Fabio Costantini – Commissario straordinario Provincia di Foggia
    Elena Gentile – Assessore alla Salute e al Welfare Regione Puglia
    Attilio Manfrini – Direttore Generale ASL FG 
    Gianni Mongelli – Sindaco di Foggia
    Salvatore Onorati – Presidente Ordine dei Medici di Foggia
  • 09.30 – Salute mentale la visione della Consulta
    Claudia Cignarella – presidente consulta Salute Mentale provincia di FG
  • 10.00 – Le risposte ai bisogni di salute mentale nella ASL FG
    Matteo Giordano – Psichiatra, Direttore DSM ASL FG
  • 10.30 – Quale psichiatria oggi
    Peppe Dell’Acqua – Psichiatra, già Direttore DSM di Trieste,
    Docente di Psichiatria Sociale Università di Trieste
  • 11.30 – Dibattito 
  • 13.30 – Pausa pranzo 
  • 15.00 – Proiezione video corto “In/visibili” di Antonio Fortarezza
    Olocausto, manicomio, riforma e restaurazione psichiatrica
    Alessio Maione – sociologo
  • 15.45 – Gli operatori della salute Mentale della Provincia di Foggia
    Moderatore: Geppe Inserra – giornalista
    Carlo Minervini – Centro di Salute Mentale di Mesagne
    Donata Gentile – Servizio di Psicologia Clinica DSM ASL FG
    Giuseppe Pillo – Centro di Salute Mentale di Troia
    Michele Grossi – Centro di Salute Mentale di Manfredonia
  • 17.00 – Dibattito

Chiusura lavori della giornata con Stefano Cecconi – Resonsabile dellle Politiche della Salute del Dpt. Welfare CGIL Nazionale

PROGRAMMA – 29 Gennaio 2014

  • 09.00 – Il budget di salute nella riabilitazione psichiatrica.
    Angelo Righetti – Psichiatra, Esperto OMS (Organizzazionec Mondiale della Sanità)
  • 10.00 – Il passaggio al Welfare di Comunità. 
    Paolo Cascavilla – Assessore alla Solidarietà Comune di Manfredonia
    Antonella Morga – Segretaria CGIL Puglia con delega alle Politiche socio-sanitarie
    Nino Spagnolo – Osservatorio Politiche Sociali Provincia di Foggia
  • 11.00 – Dibattito
  • 13.00 – Pausa Pranzo
  • 15.00 – Le associazioni della Salute Mentale della Provincia di Foggia
    Moderatore: Geppe Inserra – giornalista
    Rosaria Caputo – Tutti in Volo, Troia
    Antonio D’Angelo – CittadinanzAttiva
    Rosanna Del Mastro – Daunia Autismo   
    Filomena Minelli – ADASAM   
    Matteo Notarangelo – Genoveffa de Troia, Monte Sant’Angelo
    Antonio Pettolino – Bel Lombroso, San Marco in Lamis
    Luisa Schettino – Psychè , Manfredonia
    Vincenza Stallone – NOOS, Foggia

Conclusioni dei lavori con Franco Gugliotta – sociologo e proposta di documento a cura della Consulta

Potrebbe interessarti

Agriturismo

Pentassuglia e Nardone: “Da venerdì 23 ottobre al via i tre bandi per agriturismi, florovivaismo e vitivinicolo”

  • 22 Ottobre 2020

Gli interventi messi a punto si aggiungono ad una serie di strumenti di aiuto attivati dalla Regione Puglia per ristorare le imprese...

Scuola

Scuole e trasporti, misure urgenti della Regione Puglia per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19

  • 22 Ottobre 2020

La decisione è arrivata al termine del Tavolo permanente regionale avvio anno scolastico 2020/2021

Anziani disabili

Riattivazione della domanda “Buoni servizio anziani e disabili”

  • 21 Ottobre 2020

Il buono servizio per disabili e anziani non autosufficienti è un beneficio economico per il contrasto alla povertà rivolto alle persone con...

Cerca

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta