Grande successo di pubblico per la “Festa di Primavera”

Ente Parco e Culturarte divertono, emozionano e prendono applausi

Miglior cornice di pubblico non poteva esserci per la Festa di Primavera organizzata dall’Ente Parco del Gargano e il Laboratorio di Culturarte UAL (Unione Amici di Lourdes) di Mattinata.

La piazza centrale del paese, piazza Aldo Moro, era gremita fino all’inverosimile sabato sera. Tutti ad “ammirare” la performance dei disabili dell’Ual e del Laboratorio di Culturarte, protagonisti dell’intera rassegna.

La manifestazione patrocinata dal Comune di Mattinata, ha visto la partecipazione del Presidente del Parco Giandiego Gatta, del parroco Don Francesco la Torre e di Angelo Iannotta, sindaco del paese.

Apprezzati i canti e la recitazione dei Giovani del Laboratorio di Culturarte Ual introdotti dalla professoressa Anna Ruggiero, straordinaria la partecipazione di Michela Bisceglia, in arte Bianca May, applauditissima la esibizione del gruppo folk “i Cacchiungidd“.

Sono stati questi i punti salienti del programma della serata, insieme al mercatino dei manufatti dei laboriaosi frequentatori di Culturarte Ual, il cui laboratorio è ubicato in contrada Funni a Mattinata presso il Centro Mariano “Nostra Signora dell’Aurora“. Grande successo anche per l’angolo culinario con il dispiegamento del ricco e assortito settore dei rinomati prodotti tipici della Montagna del Sole, che il Parco cerca insistentemente, con appositi strumenti, di valorizzare e promuovere.

La manifestazione di Mattinata certifica ancor più la “vicinanzaî del Parco alle problematiche dei disabili. Una sensibilità molta apprezzata dal mondo sociale, che non ha fatto mai mancare ai vertici del Parco, il proprio apprezzamento al riguardo. L’Ente da tempo mostra di essere vicino alle problematiche dei portatori di handicap. Un esempio su tutti è rappresentato dal sito web dell’ente Parco, il quale è stato reso accessibile ai non vedenti sin dall’insediamento del presidente Gatta, ossia nel giugno 2004.

Il Laboratorio di Culturarte U.A.L., che ha inaugurato la sua attività nel 2001, s’inserisce nella missione dell’opera ispirata nel 1952 al fondatore professor Luigi Battaglini dalla Vergine di Lourdes a favore dei malati cronici poveri. Attraverso la pittura, il disegno, il ballo, il canto, il ricamo, la recitazione, la osservazione dell’ambiente e del mondo della natura, i giovani sperimentano le cosiddette “abilità ignorate o inutilizzate”, creando così un circuito di emozioni teso anche al miglioramento del rapporto interpersonale.

  • Francesco Trotta

Potrebbe interessarti

Satelliti Starlink

Scia luminosa in cielo nella notte di Mattinata: sono i satelliti Starlink di Elon Musk

  • 8 Maggio 2021

Parte il tam tam sui social: si tratta della carovana di satelliti del programma Starlink per l'internet global

La spiaggia di Mattinata

Spiagge, il calendario delle riaperture e le regole da rispettare in spiaggia

  • 7 Maggio 2021

In base alle nuove linee guida regionali le regole da seguire per quanto riguarda  le spiagge (sia quelle in concessione, sia quelle...

La spiaggia di Mattinata

Ordinanza Balneare 2021, altri 300 mila euro per i progetti dei Comuni su accessibilità delle spiagge libere ai disabili: istanze da presentare entro il 28 maggio

  • 7 Maggio 2021

Per questa nuova tornata, sarà data precedenza ai Comuni che non hanno ricevuto finanziamenti nelle precedenti edizioni e a quelli che hanno...

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta