Gli Scout di Manfredonia compiono cinquant’anni

Dibattito e presentazione del Comitato per i festeggiamenti

In preparazione alla solenne celebrazione del 50∞ anno di fondazione del Gruppo Agesci-Manfredonia 1∞ – Santa Maria Maggiore di Siponto, la Comunità Capi sipontina ha organizzato per domenica 25 marzo alle ore 18, presso l’auditorium di Palazzo Celestini di Manfredonia, un incontro sul tema: ìLo Scoutismo a Manfredonia – Radici, memoria, futuroî.

A Manfredonia gli scouts si sono costituiti per la prima volta il 30 agosto del 1958, giorno della prima promessa, quindi partirà proprio da questa data una serie di iniziative, messe a punto dal Comitato appositamente costituito, che si protrarranno fino al 16 gennaio 2009, a cinquant’anni esatti dal riconoscimento ufficiale e concessione della targhetta di registrazione del Gruppo sipontino da parte del Commissariato Centrale.

Un appuntamento da ricordare e rivivere non solo per gli attuali frequentatori, ma anche, e forse soprattutto, per i vecchi capi, rover, esploratori, guide, lupetti o coccinelle, che negli anni hanno certamente serbato oltre i ricordi anche le tante esperienze di vita offerte dall’insegnamento dello scoutismo. E l’obiettivo degli scouts sipontini è proprio quello di rivivere, tappa per tappa, la straordinaria esperienza socio-educativa che tale Movimento ha esercitato e continua ad esercitare nei confronti di quanti hanno avuto la fortuna di appartenervi e che continuano a vivere nella quotidianità la meravigliosa avventura scout ed il fascino che da essa promana.

Lo scoutismo ha svolto e svolge un ruolo fondamentale nella educazione dei giovani, attraverso l’unicità del metodo scout: formazione del carattere, salute e forza fisica, abilità manuale e servizio del prossimo. Valori ed insegnamenti lasciati in eredità dal fondatore storico dello Scoutismo mondiale, Robert Baden Powell.

´Io ho vissuto una vita felicissima e desidero che ciascuno di voi abbia una vita altrettanto feliceª scriveva Baden Powell nel suo ultimo messaggio agli scouts, una sorta di testamento. ´Credo che il Signore ci abbia messo in questo mondo meraviglioso per essere felici e godere la vita. La felicità non dipende dalla ricchezza nè dal successo nella carriera, nè dal cedere alle nostre voglie. Un passo verso la felicità lo farete conquistandovi salute e robustezza finchè siete ragazzi, per poter essere utili e godere la vita pienamente una volta fatti uomini. Lo studio della natura vi mostrerà di quante cose belle e meravigliose Dio ha riempito il mondo per la vostra felicità. Contentatevi di quello che avete e cercate di trarne tutto il profitto che potete. Guardate al lato bello delle cose e non al lato brutto. Ma il vero modo di essere felici è quello di procurare la felicità agli altri. Procurate di lasciare questo mondo un pò migliore di quanto l’avete trovato e, quando suonerà la vostra ora di morire, potete morire felici nella coscienza di non aver sprecato il vostro tempo, ma di avere fatto del vostro meglio. Siate preparati così, a vivere felici e a morire felici, mantenete la vostra promessa di esploratori, anche quando non sarete più ragazzi, e Dio vi aiuti in questoª.

L’incontro di domenica vuole essere un’occasione di approfondimento e di riflessione sulla nascita e sul ruolo che lo scoutismo ha esercitato a Manfredonia nell’ultimo cinquantennio, le sue radici, la memoria, il futuro: momenti di confronto tra scout di ieri e quelli di oggi.
Sarà, inoltre, presentato il Comitato organizzatore incaricato di dare attuazione alle iniziative per le celebrazioni del 50∞ dalla fondazione dello scoutismo nella città sipontina.

L’inizio dunque alle ore 18 presso il Laghetto del Carmine per la Cerimonia dell’Alzabandiera. Poi a seguire, nell’Auditorium di Palazzo Celestini, i saluti di Paolo Campo, sindaco di Manfredonia, gli interventi di Salvatore Vitulano, Capo Gruppo Agesci, Matteo Di Sabato, fondatore Gruppo Asci, Onorino Di Sabato, già Comm. Provinciale Asci, Tiziano Guerra e Marilena Rinaldi, scout sipontini del gruppo Agesci. Moderatore del dibattito Salvatore Vitulano.

Potrebbe interessarti

Elezioni regionali

Elezioni Regionali 2020: i risultati a Mattinata

  • 22 Settembre 2020

I dati dello spoglio per coalizione alla Regione Puglia

Michele Bisceglia

E’ Michele Bisceglia il nuovo sindaco di Mattinata

  • 22 Settembre 2020

E' il 14° candidato a ricoprire la carica di Sindaco nel nostro paese

Referendum Confermativo

Referendum confermativo 2020: i risultati nel Comune di Mattinata

  • 21 Settembre 2020

Anche Mattinata segue il trend nazionale con una netta vittoria del SI

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta