Gargano Running Week, ecco il paradiso dei ”runners”

Tre le distanze in programma per il trail: 80, 34 e 15 Km ed infine la Gastro Run e corsi di Fit Walking in paese

E’ entrata nel vivo la Gargano Running Week 2019! Da zero agli oltre mille metri sul livello del mare della Foresta Umbra, su tratturi antichi e single track tracciati ad hoc per i “Garganers”.

Tre le gare in programma oggi: Gargano Raid 80Km, Mattinata Trail 40Km e Saraceno Trail 15Km oltre alla mitica Gastro Run e corsi di Fit Walking in paese.

Potrebbe interessarti

Michele Bisceglia, Sindaco di Mattinata

Scuole di Mattinata: proroga chiusura fino al 23 dicembre

  • 3 Dicembre 2020

Il dato dei contagi comunicatoci oggi dalla Prefettura registra un aumento preoccupante del numero dei contagiati e dei soggetti in isolamento fiduciario

Affittasi

Assegnazione contributi per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione

  • 3 Dicembre 2020

La scadenza delle domande è fissata per il 9 gennaio 2021

Galleria San Benedetto

Anas, continuano i lavori di manutenzione lungo la SS 688 “Variante di Mattinata”

  • 2 Dicembre 2020

Interventi per la realizzazione dell'impianto idrico antincendio della galleria S. Benedetto

Gargano Running Week: ecco il paradiso dei ”runners”

Un evento spettacolare che coniuga turismo e sport

L’estate garganica avrà un’appendice eccezionale nel cuore dell’autunno. Ad ottobre, da giovedì 9 a domenica 12, si svolgerà la  “Gargano Running Week“, il primo grande evento di running d’Italia. Si potranno incontrare gli amanti del trail, dello sky, del podismo, delle ultra distanze, della velocità.

Tutte le innumerevoli forme che la passione per la corsa può assumere, trovano e troveranno nei prossimi anni, sul Gargano la loro nuova casa.”Il Gargano – sottolinea l’organizzatore Davide Orlandi di “Soul Running”, rivista del settore – si presenta in una veste attuale, europea, quella di immenso parco giochi per tutte le discipline dell’outdoor. Le sue magnifiche coste che l’hanno reso famoso fin dagli anni cinquanta, sono solo una piccolissima percentuale dello sperone d’Italia. Il Parco Nazionale del Gargano,  le architetture dei comuni che compongono il territorio, le masserie vere e veraci che lo vivono. La fauna che si concede ai runner non appena si confrontano con la Foresta Umbra. Incredibile quantità di siti preistorici ricchi di fascino e mistero. L’accoglienza innata della sua gente. Questi sono i passaggi obbligati che i runners affronteranno lungo i percorsi“.

Insomma per l’organizzazione dell’evento sportivo “correre sul Gargano è attraversare le tre fasce: costa, campagna e foresta, rappresentate, nel logo dai tre colori: blu, verde ulivo e verde cupo. Da zero agli oltre mille metri sul livello del mare della Foresta Umbra, sui tratturi antichi e single track tracciati ad hoc per i “Garganes” del prossimo ottobre“.

Tra le distanze per il trail: 75,34 e 14 Km. Due le distanze previste, 10 chilometri e mezza maratona, il tutto sotto il controllo della Fidal. Per numerosi partecipanti, si parla di settemila iscritti, sarà l’occasione per conoscere, vivere e capire il territorio morfologicamente perfetto per la corsa che si sta attrezzando per accogliere iscritti, fan, curiosi, amici e famiglie con programmi ed attività extra gratuite di grandissimo livello aperte a tutti, grazie alla sensibilità delle istituzioni.

A partire da “Puglia Promozione“, agenzia per la promozione territoriale di Regione Puglia, il vero motore che per tre anni sosterrà, promuovendolo, l’evento.

La Gargano Running Week si articolerà su 5 gare e sfrutterà gli oltre 250 chilometri di “piste naturali” ricavate mappando antichi passaggi, vecchi sentieri tracciati e il nuovo sistema di sentieristica dell’ente Parco.

Il programma prevede lo svolgimento di ben 5 gare:

– 10 ottobre inaugurazione don i 10.000 mt degli Ulivi;
– 11 ottobre doppio appuntamento, start sia per il Gargano Raid 78 km 3200 D che per il Mattinata Trail 34 km 1300 D;
– 12 ottobre conclusione con il Saraceno Trail 14 km 600 D e ka Gargano Half Marathon.

  • Fonte: Francesco Bisceglia
    Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Michele Bisceglia, Sindaco di Mattinata

Scuole di Mattinata: proroga chiusura fino al 23 dicembre

  • 3 Dicembre 2020

Il dato dei contagi comunicatoci oggi dalla Prefettura registra un aumento preoccupante del numero dei contagiati e dei soggetti in isolamento fiduciario

Affittasi

Assegnazione contributi per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione

  • 3 Dicembre 2020

La scadenza delle domande è fissata per il 9 gennaio 2021

Galleria San Benedetto

Anas, continuano i lavori di manutenzione lungo la SS 688 “Variante di Mattinata”

  • 2 Dicembre 2020

Interventi per la realizzazione dell'impianto idrico antincendio della galleria S. Benedetto

Cerca

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta