Fondi al Contratto d’area

Prevista l’assunzione di altri mille e 200 persone

Firmato a Roma ieri mattina il secondo modulo del terzo protocollo aggiuntivo del contratto d’area di Mandredonia. L’accordo è stato firmato da Francesco Boccia, capo del dipartimento per lo Sviluppo delle Economia Territoriali della Presidenza del Consiglio, dal ministero per lo Sviluppo Economico, dai sindaci di Manfredonia, Mattinata e Monte S.Angelo, dalla Regione Puglia, dalla provincia di Foggia, dai sindacati e da numerosi imprenditori.

Verranno destinati oltre 90 milioni di euro in favore di 47 nuove iniziative imprenditoriali che determineranno l’assunzione di 1200 addetti a fronte di un investimento complessivo tra pubblico e privato di quasi 200 milioni di euro.

Sia l’Assindustria dauna sia le segreterie territoriali di Cgil, Cisl e Uil di Capitanata esprimono la propria soddisfazione per la firma apposta a Roma al terzo protocollo aggiuntivo al Contratto d’area di Manfredonia, ´un altro importante sforzoª ritengono le organizzazioni sindacali ´per creare nuovo sviluppo e nuova occupazione in provincia di Foggiaª.

´La creazione a regime di altri mille nuovi posti di lavoro che si aggiungono ai circa 1700 già creati con i precedenti investimentiª secondo Cgil, Cisl e Uil ´rappresenta una risposta importante al bisogno occupazionale non solo dell’area sipontina ma dell’intera provincia. Un risultatoª si aggiunge in una nota congiunta delle segreterie sindacali ´frutto del ruolo svolto dal tavolo della concertazione al quale partecipano istituzioni, sindacati e associazioni datorialiª.

Per Cgil, Cisl e Uil ´questi nuovi insediamenti dovranno creare lavoro stabile, rispettoso dei diritti contrattuali, aperti al confronto con il sindacato, che sarà vigile nell’azione di denuncia di qualsiasi violazione. Sviluppo, lavoro e diritti restano per Cgil Cisl Uil elementi inscindibili della stessa azione nella creazione di condizioni di crescita economica e benessere duraturi. Adessoª si aggiunge nella nota sindacale ´occorre sostenere questi investimenti con un’adeguata dotazione infastrutturale che consenta alle imprese di essere competitive sul mercato, rafforzando le condizioni di contesto territoriale, che resta l’obiettivo generale verso il quale è indirizzato il lavoro del sindacato. Priorità di interventi per infrastrutture, ricerca, formazione, sviluppo tecnologico, indicati nell’accordo di programma quadro da sottoporre alla Regione Puglia, ente con il quale al più presto occorrerà avviare la fase di confronto. Per il Contratto d’area resta fondamentale l’azione di rilancio del porto industriale di Manfredonia e il collegamento del distretto industriale alla rete ferroviariaª.

  • tratto da La Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Libri

Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021

  • 13 Maggio 2021

Destinatari sono gli studenti che nell'anno scolastico 2020/2021 frequenteranno le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie

My Favorite Sax

Al “My Favorite Sax” di Empoli, concorso internazionale per giovani sassofonisti, primo premio assoluto per Sante Leone

  • 11 Maggio 2021

Il musicista mattinatese è risultato vincitore del Primo Premio Assoluto con votazione 100/100, con il Quartetto Yule, nella categoria quartetto di saxofoni...

Puglia in zona gialla

Puglia in zona gialla: come comportarsi dal 10 maggio

  • 10 Maggio 2021

È consentito spostarsi verso un'abitazione privata, una sola volta al giorno, per massimo 4 persone, oltre figli minori di 18 anni, persone con...

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta