Foggia e Mattinata ospitano il XXXI Convegno nazionale di economia

Previsto anche l’intervento di Romano Prodi

E’ tutto pronto a Foggia e a Mattinata per il ìXXXI Convegno nazionale di economia e politica industrialeî in programma per domani e dopodomani.

Alla fase dei lavori del convegno che si terrà a Mattinata sono previsti anche gli interventi del Presidente del consiglio dei ministri Romano Prodi e del Sottosegretario alla Presidenza del consiglio con delega al Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) Fabio Gobbo, qui in primo luogo nella loro veste di autorevoli professori di economia industriale nonchè rispettivamente di presidente del Comitato scientifico e di direttore della rivista ìL’industriaî, organizzatrice del convegno.

Romano Prodi sarà preceduto a Mattinata dal figlio Giorgio, docente nell’Università di Ferrara, e dalla moglie Flavia, che giungeranno nella località garganica già da oggi.
La rivista ìL’industriaî ogni anno promuove in una diversa sede universitaria due giorni di studio alla presenza di docenti universitari e manager, invitandovi a partecipare i suoi abbonati.

Per l’edizione 2007, che tratterà il tema ìOltre lo Stato regolatore: scenari e politiche industriali per un’economia globalizzataî, vi è il coinvolgimento della Facoltà di Economia dell’Università degli studi di Foggia, che cura anche la segreteria scientifica con i professori Cesare Pozzi e Umberto Monarca.

E proprio a Foggia, nella sede dell’Università, si apriranno i lavori con le relazioni di illustri economisti come Mario Deaglio su ìGli effetti della mondializzazione e la capacità dei paradigmi teorici dominanti di interpretare i nuovi scenariî, di Salvatore Rossi su ìLo stato dell’industria italiana e le sue prospettive. Quale ìmissionî per il sistema Italia?î, di Christopher Allen su ìLa governance della nuova politica industriale: il ruolo della UE e gli effetti del federalismo economicoî, di Josè Garcìa Quevedo su ìUn’esperienza internazionale: la Catalognaî.

A sera quindi i convegnisti si trasferiranno per la cena ufficiale a Mattinata, dove poi i lavori proseguiranno sabato nella moderna sala congressuale delle Zagare.
Alle 10 è prevista una sessione di studi sugli ´Scenari energetici e problema ambientaleª. A presiederla sarà l’ex presidente dell’Eni e di Telecom Franco Bernabè.
Introdurranno il dibattito le relazioni di Sergio Garibba, Alessandro Lanza, Arturo Lorenzoni, Maria Chiara Zanetti. Contemporaneamente in una sala dei Faraglioni una seconda sessione approfondirà il tema La politica industriale per le infrastrutture materiali ed immateriali, sotto la presidenza di Patrizio Bianchi e gli interventi di Nicola Bellini, Alfonso Gambardella, Sandrine Labory, Lucio Poma, Laura Ramaciotti, Alessandro Muscio, Cesare Pozzi.
Nel pomeriggio il momento conclusivo con la tavola rotonda cui prenderanno parte tra gli altri Antonio Castorani, Alberto Clò, Mario Deaglio, Gian Maria Gros-Pietro, Sergio Marchionne, Rainer Masera, Salvatore Rossi.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Michele Bisceglia, Sindaco di Mattinata

Scuole di Mattinata: proroga chiusura fino al 23 dicembre

  • 3 Dicembre 2020

Il dato dei contagi comunicatoci oggi dalla Prefettura registra un aumento preoccupante del numero dei contagiati e dei soggetti in isolamento fiduciario

Affittasi

Assegnazione contributi per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione

  • 3 Dicembre 2020

La scadenza delle domande è fissata per il 9 gennaio 2021

Galleria San Benedetto

Anas, continuano i lavori di manutenzione lungo la SS 688 “Variante di Mattinata”

  • 2 Dicembre 2020

Interventi per la realizzazione dell'impianto idrico antincendio della galleria S. Benedetto

Cerca

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta