Festa nazionale dell’albero 2010

Il Parco Nazionale del Gargano celebra la giornata con i giovani di Mattinata e da’ avvio al progetto ministeriale ”giro d’Italia 2010 impatto zero”

Il Parco Nazionale del Gargano rinvigorisce la propria funzione di grande e fondamentale polmone verde della provincia di Foggia. Domenica 21 novembre, a Mattinata, in piazza Madonna della Luce, l’Ente, guidato dal Commissario Stefano Pecorella, insieme all’ Amministrazione Comunale e alla locale sezione degli Scout, hanno coinvolto i cittadini, in particolar modo le giovani generazioni, nella prima Festa nazionale dell’Albero, la nuova iniziativa del ministro Prestigiacomo per promuovere la “cultura dell’ ambiente” a cui hanno aderito oltre 550 Comuni e 750 scuole di tutta Italia.

La Giornata dell’Albero è stata una preziosa occasione per richiamare l’attenzione di tutti, soprattutto dei più giovani, sull’importanza dei boschi e delle foreste, sul loro fondamentale ruolo di polmone verde per la Terra. Per tutti questi motivi, su proposta del Ministero dell’Ambiente, lo scorso 22 ottobre, è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, il disegno di legge “Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani” con l’obiettivo, fra l’altro, di dare nuovo impulso alla Festa dell’Albero, festa di antiche tradizioni presente fin dal 1898 nel nostro Paese e nei ricordi di molti. Grazie a questo disegno di legge, il 21 novembre di ogni anno si celebrerà la «Giornata nazionale dell’albero» al fine di perseguire, attraverso la valorizzazione dell’ambiente e del patrimonio arboreo e boschivo, l’attuazione del protocollo di Kyoto e le politiche di riduzione delle emissioni di CO2, la prevenzione del dissesto idrogeologico e il miglioramento della qualità dell’aria.

Una festa gioiosa ed educativa – impreziosita dalla magnifica cornice costituita dalle locali meraviglie paesaggistiche – che ha dato valore ed impulso al lavoro e alle volontà del Commissario Pecorella e del sindaco di Mattinata Lucio Roberto Prencipe, che da tempo si stanno prodigando per la tutela e valorizzazione delle risorse naturali e per la diffusione e l’affermazione dell’educazione e della coscienza ambientale tra i cittadini. Inoltre, la manifestazione ha rappresentato anche l’occasione per la presentazione del progetto “Giro d’Italia 2010 Impatto Zero”. Infatti, con apposita deliberazione il Parco ha deciso di finanziare la piantumazione di circa 5 ettari di bosco autoctono. Il 2010 e’ un anno particolarmente importante per la tutela delle biodiversità, anche il Giro d’Italia, la manifestazione ciclistica più importante del nostro Paese, ha voluto mostrare il proprio impegno nei confronti della natura aderendo al progetto “Impatto Zero”, promosso da Lifegate, con l’avvallo del Ministero dell’Ambiente. Con le circa 5 milioni di persone che, generalmente, si riversano nelle strade per seguire la corsa ciclistica più appassionante del mondo, con l’uso dell’energia elettrica, la produzione dei rifiuti, con il consumo di acqua e con il passaggio dei mezzi di trasporto facenti parte della ‘carovana’ dell’evento, l’aumento incidentale di Co2 nell’atmosfera è stimato pari a circa 1.700 tonnellate. Questa volta, però, a conclusione dell’evento, tutte le emissioni inquinanti effettivamente prodotte saranno compensate con la creazione e la tutela di nuove aree boschive presso il Parco Nazionale delle Cinque Terre, il Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e il Parco Nazionale del Gargano.

Il concetto di sostenibilità ambientale rappresenta la bussola della mia Amministrazione e ringrazio il Commissario Pecorella per l’attenzione e la sensibilità da sempre mostrata nei nostri confronti – ha dichiarato Prencipe. Questo è l’anno della biodiversità e quello successivo sarà quello della tutela forestale. Giacchè Mattinata possiede una straordinaria biodiversità e un patrimonio boschivo inestimabile, corre l’obbligo a tutti gli amministratori, imprenditori e cittadini di essere attenti a queste tematiche e perseguirne concretamente le buone pratiche nella quotidianità. “Il turismo – aggiunge Prencipe – aspetto fondamentale per il nostro futuro, rappresenta un’economia verde e pulita che, sono convinto, sarà il vero e concreto volano per lo sviluppo del nostro territorio. Non a caso nei giorni scorsi abbiamo istituito un tavolo tecnico che coinvolgerà in maniera sistematica e trasversale tutti gli attori della mondo socio-politico-economico di Mattinata”.

Molta soddisfazione è stata espressa dal Commissario per la consistente e vivace partecipazione dei giovani alla prima Festa nazionale dell’Albero a Mattinata. Dopo aver effettuato le operazioni di piantumazione assieme al sindaco Prencipe, Pecorella non si è sottratto alle numerose domande dei presenti ed ha accontentato ogni loro curiosità sugli aspetti naturalistici del Gargano e sul ruolo e le attività dell’Ente Parco. “La giornata di oggi rappresenta un momento importante, perché attraverso azioni concrete come la piantumazione degli alberi si colgono due obiettivi: l’educazione ambientale per le giovani generazioni e il miglioramento della qualità dell’aria. Tutti dobbiamo imparare a comprendere l’importanza di avere a disposizione un polmone verde nei nostri centri abitati che, purtroppo, ancora scarseggiano di aree così fondamentali per l’innalzamento della qualità della vita. Proprio in questo senso si sta muovendo il Parco Nazionale del Gargano ed il progetto “Giro d’Italia 2010 Impatto Zero”, che va a compensare l’inquinamento prodotto sul nostro territorio dal passaggio della ‘carovana rosa’, rappresenta la prima tappa di un percorso virtuoso che vedrà l’attuazione di azioni concrete, in primis i lavori boschivi su tutto il territorio della Comunità del Parco.

Ragazzi non dimenticate mai questa giornata e questi momenti. Gli alberi cresceranno sani e forti con voi e saranno il vostro punto di riferimento. Il futuro è nelle vostre mani. Siete i custodi e le sentinelle di questo territorio”.

 


  • Fonte: Ente Parco Nazionale del Gargano

Potrebbe interessarti

Uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

Un incontro da brividi: uno squalo enorme si avvicina alla barca di un pescatore

  • 28 Febbraio 2021

L'avvistamento, molto ravvicinato, si è verificato ieri mattina, 27 febbraio 2021, nelle acque pugliesi di marina di Lecce

Mariangela Gentile

Il Complesso Bandistico di Mattinata ha un nuovo maestro: Mariangela Gentile

  • 27 Febbraio 2021

Proclamata con laurea triennale in tromba presso il conservatorio Umberto Giordano di Foggia

Asilo

Bonus asilo nido 2021: ecco come funziona e come presentare la richiesta

  • 27 Febbraio 2021

L'agevolazione spetta ai genitori di figli nati, adottati o affidati dal 1° gennaio 2016, e l’importo varia a seconda delle fasce di...

Cerca

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta