Festa liturgica di San Benedetto Abate

Pellegrinaggio Escursionistico all’Abbazia Benedettina della SS. Trinità di Monte Sacro

“O Dio, che hai scelto
San Benedetto Abate
e lo hai costituito maestro di coloro
che dedicano la vita al tuo servizio,
concedi anche a noi
di non anteporre nulla all’amore del Cristo
e di correre con cuore libero e ardente
nella via dei tuoi precetti”

Giovedì 09 luglio

  • ore 18.15 S. Rosario meditato
  • ore 19.00 Preghiera a San Benedetto Celebrazione Eucaristica con pensiero spirituale sulla regola Benedettina

Venerdì 10 luglio

  • ore 18.15 S. Rosario meditato
  • ore 18.45 Celebrazione dei Primi Vespri presieduti dal M.R. Don Francesco La Torre Parroco Abate di Mattinata
  • ore 19.00 Preghiera a San Benedetto. Celebrazione Eucaristica con pensiero spirituale sulla regola Benedettina

Sabato 11 luglio – Festa liturgica di S. Benedetto Abate – Patrono d’Europa
XXXII Pellegrinaggio escursionistico all’Abbazia Benedettina “S.S. Trinità” di Monte Sacro

  • ore 08.00 Partenza dalla Chiesa Abbaziale di Mattinata
    (servizio navetta gratuito per raggiungere la piazzola in località Stinco)
  • ore 09.00 Raduno piazzola località “Stinco” Benedizione del Pellegrino e salita a piedi.
    Sosta intermedia: proclamazione del Vangelo delle Beatitudini, canto dcl “Benedictus” 
  • ore 10.30 All’interno dell’Abbazia: “in ascolto di San Benedetto” riflessione spirituale di Pietro Distante, monaco di Pulsano
  • ore 11.30 Concelebrazione Eucaristica 
  • ore 12.30 Visita guidata – pranzo a sacco momento comunitario di fraternità 
  • ore 16.00 Celebrazione del Vespro e ritorno 
  • ore 18.30 S. Rosario in parrocchia 
  • ore 19.00 Celebrazione Eucaristica Supplica a San Benedetto

La cittadinanza e gli ospiti di Mattinata sono invitati.

Potrebbe interessarti

Meteo 22-01-2021

Meteo a Mattinata: non sono previste piogge ma vento abbastanza sostenuto

  • 22 Gennaio 2021

Temperature in ulteriore rialzo su tutte le regioni

1965. Nell'atrio della sacrestia il seminarista don Francesco La Torre fotografa la tela originale aiutato da alcuni collaboratori, descritti nella didascalia

Chi l’ha visto il quadro della Madonna della Luce?

  • 21 Gennaio 2021

Il quadro della protettrice di Mattinata fu trafugato da ignoti nella notte tra il 28 e il 29 marzo 1971 mentre imperversava...

Abbracci

Giornata mondiale degli abbracci, un gesto che oggi ci manca tanto

  • 21 Gennaio 2021

Conserviamo i nostri abbracci per quando potremo farlo liberamente e senza rischi

Festa liturgica di San Benedetto Abate

30° Pellegrinaggio Escursionistico all’Abbazia Benedettina della SS. Trinità di Monte Sacro

Si è concluso, nel tardo pomeriggio di ieri, la festa liturgica di San Benedetto Abate patrono d’Europa, il 30° Pellegrinaggio escursionistico all’Abbazia di Monte Sacro nel territorio montano di Mattinata.

Davanti ad un’ampia platea di pellegrini sopraggiunti da Mattinata, ma anche dai comuni viciniori di Monte Sant’Angelo e Manfredonia, oltre che villeggianti italiani ed esteri, il parroco, nonché Abate di Mattinata don Francesco La Torre, coadiuvato dal priore dell’Abbazia di San Leonardo in Lama Volara, padre Ciro della giovane comunità del Ricostruttori, don Giuseppe Bisceglia, parroco di Santa Maria della Croce in Foggia e dall’intera comunità monastica dell’Abbazia di Pulsano guidata dal Priore Pietro Distante, ha celebrato la Santa Eucarestia.

I monaci di Pulsano Pietro, Iacopo ed Efrem hanno inoltre animato i momenti di riflessione, tutti incentrati sulla figura del Santo Fondatore del monachesimo occidentale. La presenza dello storico della Chiesa dottor Alberto Cavallini, ha consentito, ai visitatori interessati, di effettuare una visita guidata con informazioni mirate e competenti.

I momenti di animazione liturgica e ricreativa sono stati curati dal gruppo AGESCI locale, presente al completo, fedele all’impegno assunto trenta anni fa quando col parroco don Francesco si pensò all’istituzione della giornata.

A conclusione della celebrazione vespertina, dopo alcune parole di circostanza e di commiato, i convenuti hanno preso la via del ritorno, contenti di aver trascorso una giornata serena in fraternità, con qualche momento di svago ed allegria, senza trascurare l’importante arricchimento culturale.

Le Giornate pro Monte Sacro furono istituite 31 anni addietro proprio con l’intento di valorizzare questo sito sconosciuto e in degrado nelle sue svariate peculiarità naturalistiche, artistiche e storiche, contemperate alla sua rinascita spirituale, prerogativa imprescindibile per qualsiasi altra esperienza di contorno, perché “le pietre nel tempo si deteriorano, ma lo Spirito vive in eterno”.

  • Antonio Latino
    per la Comunità Capi AGESCI MATTINATA 1

Potrebbe interessarti

Meteo 22-01-2021

Meteo a Mattinata: non sono previste piogge ma vento abbastanza sostenuto

  • 22 Gennaio 2021

Temperature in ulteriore rialzo su tutte le regioni

1965. Nell'atrio della sacrestia il seminarista don Francesco La Torre fotografa la tela originale aiutato da alcuni collaboratori, descritti nella didascalia

Chi l’ha visto il quadro della Madonna della Luce?

  • 21 Gennaio 2021

Il quadro della protettrice di Mattinata fu trafugato da ignoti nella notte tra il 28 e il 29 marzo 1971 mentre imperversava...

Abbracci

Giornata mondiale degli abbracci, un gesto che oggi ci manca tanto

  • 21 Gennaio 2021

Conserviamo i nostri abbracci per quando potremo farlo liberamente e senza rischi

Cerca

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta