E nella Margherita ancora polemiche

Per il suo appoggio alla “lista civica Mattinata viva”

La Margherita del centro garganico di nuovo al centro di polemiche. Durante la campagna elettorale comunale dello scorso aprile l’allora unico circolo della Margherita, intitolato ad Aldo Moro, ritenne di appoggiare la lista denominata “Lista civica Mattinata viva“, con candidato sindaco Angelo Iannotta, e non la lista “Primavera di Mattinata – Folena Sindaco“.

Quella scelta causò la reazione dell’on. Folena e la nomina di un commissario cittadino con il compito di riportare la Margherita nella coalizione di centrosinistra. Nacque allora, in piena adesione alla linea politica nazionale e quindi in appoggio all’on. Folena, un secondo circolo, denominato Luigi Sturzo, mentre i margheritini del Circolo Aldo Moro ribadirono la loro vicinanza, a livello locale, alla “lista civica” dell’indipendente Iannotta.

I risultati delle elezioni comunali videro la vittoria di Iannotta su Folena per più di cinquecento voti. Ma le polemiche che sembravano sopite tornano ora a divampare. Il commissario cittadino Gaetano Prencipe, già sindaco di Manfredonia e adesso in corsa per la candidatura al Senato, ha scritto una lettera agli organi nazionali del partito in cui chiede che il circolo Aldo Moro venga “cancellato o quantomeno sospeso“.

Il commissario Prencipe – si legge nei manifesti murali che in piazza riproducono la lettera – “fa presente che a Mattinata, un paese di poco più di 5000 abitanti, è ancora di fatto operante e risulta iscritto sui tabulati nazionali un circolo che ha apertamente sostenuto la candidatura del candidato sindaco del centrodestra in contrapposizione a quello del centrosinistra“. Questa scelta di appoggiare il candidato Iannotta, continua Gaetano Prencipe, “è stata sostenuta fino in fondo benchè sconfessata apertamente da ogni livello del partito“. Aggiunge il commissario Prencipe: “proprio in contrapposizione” all’operato del circolo Aldo Moro, “durante la campagna elettorale parte degli iscritti insieme ad altri hanno costituito il circolo Don Luigi Sturzo, che, anche dopo le elezioni comunali, ha avviato una seria attività associativa e politica in paese, ha aperto una sede ed ha accresciuto il numero degli scritti divenendo l’unico interlocutore delle altre forze del centrosinistra in paese“.

Da parte sua il circolo Aldo Moro, secondo quanto si legge nella lettera del commissario Prencipe, si è ridotto “solo a due o tre iscritti, dopo le elezioni ha dimesso la sede e cessato ogni attività, per cui si è evitato di chiederne la cancellazione o quantomeno la sospensione o il deferimento ai probiviri dei relativi iscritti al partito“.
Ma, nei giorni scorsi, a firma di chi, secondo quanto sostiene Gaetano Prencipe, “non risulta essere stato mai iscritto alla Margherita“, è apparso un tabellone per il corso cittadino che invita “all’adesione al circolo Aldo Moro e all’iscrizione alla Margherita nell’imminenza della scadenza del 31 ottobre“. Ciò, riferisce il commissario, “ha causato un grave disagio negli iscritti all’altro circolo“.
Da qui la richiesta a Roma della cancellazione o della sospensione per il circolo Aldo Moro, mentre per gli iscritti Gaetano Prencipe chiede che essi “vengano invitati ad iscriversi al circolo Don Luigi Sturzo“.

Nessuna reazione pubblica da parte del circolo sotto accusa: gli iscritti si sono limitati ad esprimere “stupore” e “dispiacere” per i toni ed il contenuto della lettera.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Earth Day 2021, la terra per abbattere i pregiudizi

Earth Day 2021, la terra per abbattere i pregiudizi

  • 22 Aprile 2021

A Manfredonia, con il progetto Borgo Bambino, pazienti psichiatrici insegnano ai bambini a prendersi cura delle piante e a rispettare l’ambiente

Mattinata mare

“Stessa spiaggia, stesso mare”: nel 2021 le regole per andare in spiaggia sono le stesse del 2020

  • 21 Aprile 2021

Marco Scajola, coordinatore del tavolo interregionale sul Demanio, è tornato sull'argomento precisandone i punti chiave

Estate con il covid

Estate 2021: in arrivo la zona blu? Le regole in spiaggia per un’estate in sicurezza

  • 19 Aprile 2021

Alcune regole potrebbero essere introdotte per gli stabilimenti balneari in prossimità dell'estate

Cerca

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta