E’ cominciato il campionato della Volley Pentagono

In attesa del Palazzetto si tenta di riaprire un ciclo vincente a Mattinata

Lo sport a Mattinata ha sempre regalato emozioni e prestazioni eccezionali, a qualsiasi livello e categoria. E spesso (o sempre!) si sono ottenuti risultati lodevoli nonostante il continuo ìlottareî e dimenarsi per avere la meglio sulle avverse condizioni strutturali ed organiche: gli studi, il lavoro o altri problemi legati ìall’atletaî hanno spesso visto snellire progetti esemplari e meritevoli, ma quel che fa rabbia è che il problema impiantistico sembra dover rimanere tale (un problema appunto!) nonostante oggi la cittadina si sia regalato e sudato un impianto che sebbene ultimato sembra languire nel dimenticatoio.

E con queste premesse, e con le consuete speranze, anche quest’anno è iniziato il campionato femminile di pallavolo. Un nuovo ciclo che si appresta a formarsi, ragazze più o meno novizie, e la rinnovata speranza di riuscire a disputare qualche partita nel ìPalazzetto dello Sportî.

Il torneo, cui vi partecipano 6 squadre della nostra provincia, è cominciato nei primi giorni di dicembre e vede la partecipazione delle nostre ragazze della Volley Pentagono, quest’anno guidate dai due allenatori Antonio Fischetti e Giovanni Notarangelo. Il regolamento prevede un girone all’italiana con partite di andata e ritorno (regular season) per un totale di 10 giornate e Play Off delle prime due classificate contro le ultime quattro squadre della Prima Divisione. I Play Out sono riservati alle restanti squadre che si affronteranno con partite singole. Le ultime due retrocedono in Terza Divisione.

Questi i nomi delle atlete che rappresentano la Volley Pentagono di Mattinata: Silvana Giordani e Cristina Arciuolo (alzatrici), Giusy Notarangelo e Lery De Vita (opposti), Paola Rinaldi, Miriam Barbieri e Ilaria Conoscitore (centrali), Roberta Amicarelli, Gloria Armiento, Egidia Fusilli, Aurelia Arena e Silvia Ciuffreda (martelli), Roberta Trotta (libero).

Il sestetto mattinatese ha ben impressionato nella prima uscita, riuscendo ad incassare i primi tre punti in classifica con un netto ed inequivocabile 3-0 ai danni delle malcapitate viestane della New Volley ed appaiandosi così in classifica con le due favorite e meglio attrezzate Canguri Foggia e Vis Volley Ordina. Ma proprio quest’ultima impone una settimana dopo il primo stop esterno alle mattinatese, facendo valere il proprio organico, più completo in tutti i ruoli. E anche qui purtroppo il risultato è abbastanza rotondo: 3 a 0. Ma prima della sosta natalizia le ragazze riescono ad espugnare il campo della CPF AVIS di Foggia con un sontuoso match, tirato fino all’ultimo punto del tie-brek. Una splendida vittoria che oltre al morale regala una classifica di tutto rispetto e, con la sosta, anche un pò di tempo in più per affinare conoscenze e schemi.

Ma alla ripresa ci si accorge amaramente che la sospensione non ha sortito gli effetti sperati e soprattutto non ha giovato alla condizione atletica delle ragazze. Infatti dopo la bellissima prestazione di Foggia si sono ìarenatiî tra le proprie mura i sogni di gloria della Pentagono, che non riescono a replicare neppure un set alle quotatissime ragazze del Canguri Foggia, incappano così nel secondo 3-0 senza attenuanti.

Forse le vacanze natalizie, l’emozione o addirittura la paura di perdere, hanno reso le ragazze incapaci di affrontare con la giusta grinta e determinazione le avversarie, regalando punti su punti e poi, inevitabilmente, il primo set. Solo nel secondo, dopo una bella ìstrigliataî di mister Fischetti-Notarangelo, le giovani ragazze mattinatesi sono riuscite a rendere la partita più esaltante, grazie alle belle e potenti schiacciate e ai muri al centro da parte di capitan Rinaldi e alle efficaci battute di Amicarelli. Ma la poca esperienza della squadra ha dato la possibilità all’avversario di aggiudicarsi il set per 25 a 23. Nel terzo set a nulla sono valsi i tentativi di reprimere l’abile gioco di rete delle avversarie e neppure gli inserimenti del libero Trotta e del martello Armiento hanno sortito effetti.

Le speranze di risalire la classifica e di ricucire il morale della squadra sono tutte riposte nella gara esterna che vedrà le ragazze mattinatesi impegnate in una delicata trasferta a Troia, contro la G.S. Virgilio.

Intanto domani inizierà il Campionato Provinciale Under 16 femminile. Le nostre ragazze, militanti nel girone C, affronteranno alle ore 19:00 presso la palestra della Scuola Media l’ITIS Di Maggio di S. G. Rotondo con la speranza che al più presto si riesca a giocare nel tanto atteso Palazzetto.

Potrebbe interessarti

Hotel

Turismo e cultura, al via le domande di finanziamento a fondo perduto

  • 25 Settembre 2020

La misura è rivolta alle micro, piccole e medie imprese del settore alberghiero e del settore culturale e creativo

Vento forte

Meteo, in arrivo tempeste di vento con forti raffiche, burrasca e temporali

  • 25 Settembre 2020

La protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di livello "arancione" a partire dalle 14:00 di oggi e per le successive 24-30...

Eletti alle regionali provincia di Foggia

Elezioni Regionali 2020 a Mattinata: i risultati per singolo candidato e singola lista

  • 24 Settembre 2020

Tutti i dati dello spoglio delle schede elettorali per liste e singoli candidati alla Regione Puglia

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta