Difesa del tratto costiero mattinatese: i lavori appaltati entro la fine dell’anno

La realizzazione delle opere di difesa e tutela della costiera mattinatese ha segnato un fondamentale e decisivo passo in avanti

Il sindaco di Mattinata, Lucio Roberto Prencipe, ha sottoscritto con la Regione Puglia il disciplinare col quale si fissano le procedure tecniche ed amministrative da seguire per arrivare entro la fine di questo 2013 all’appalto delle opere e all’apertura dei cantieri.

Per l’intervento conservativo su uno dei tratti più suggestivi e significativi del Gargano caratterizzato da due affascinanti Faraglioni, sono disponibili complessivamente 3.750.000,00 euro rivenienti dall’accordo di programma quadro sottoscritto il 7 ottobre scorso tra il Ministero dello sviluppo economico, il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e la Regione Puglia. “E’ un intervento di estrema importanza -afferma il sindaco Prencipe – che ci consente di realizzare opere di difesa costiera rimuovendo pertanto le criticità di rischio incombenti su aree del territorio comunale a causa di un naturale dissesto idrogeologico. Oltre alla messa in sicurezza della costa mattinatese – spiega Prencipe – consentiranno di migliorare gli accessi alle spiagge e dunque alla loro più razionale fruibilità con quali vantaggi per le performance turistiche è facile immaginare“.

Legittima soddisfazione del sindaco Prencipe per la realizzazione” di uno dei progetti qualificanti della sua ge¬stione amministrativa, ripreso con forza nel marzo 2012 in una vibrata lettera inviata al presidente delle Ra¬gione Puglia, Nichi Vendola, e all’allora assessore regionale alle opere pubbliche Fabiano Amati, con la quale segnalando l’incombente rischio di crolli lungo il tratto di riviera garganica di particolare bellezza paesaggistica conosciuta in tutto il mondo caratterizzata da alte falesie e due suggestivi faraglioni, chiedeva di sbloccare i fondi già stanziati per procedere alla realizzazione delle opere necessarie a mettere in sicurezza la costa.

Nel dettaglio gli interventi progettati sono sul tratto di Mattinatella: modellamento e profilatura del versante; creazione di un’area di protezione alla base della falesia che consenta una sufficiente distanza di sicurezza della zona destinata alla balneazione; siste¬mazione e messa in sicurezza delle scale di accesso al mare; protezione di superficie delle scarpate con utilizzo di essenze vegetali autoctone e reti meccaniche di protezione; sistemazione idraulica del tratto terminale dei fossi Finocchietto e Mattinatella. Sul versante del tratto della Baia delle Zagare, sono previsti: realizzazione di barriere sommerse finalizzate per limitare l’energia del moto ondoso sui due faraglioni; consolidamento e stabilizzazione dei due faraglioni; consolidamento e sistemazione del tratto di falesia dove poggia la scalinata pubblica di accesso alla spiaggia.

  • Michele Apollonio

Potrebbe interessarti

Agriturismo

Pentassuglia e Nardone: “Da venerdì 23 ottobre al via i tre bandi per agriturismi, florovivaismo e vitivinicolo”

  • 22 Ottobre 2020

Gli interventi messi a punto si aggiungono ad una serie di strumenti di aiuto attivati dalla Regione Puglia per ristorare le imprese...

Scuola

Scuole e trasporti, misure urgenti della Regione Puglia per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19

  • 22 Ottobre 2020

La decisione è arrivata al termine del Tavolo permanente regionale avvio anno scolastico 2020/2021

Anziani disabili

Riattivazione della domanda “Buoni servizio anziani e disabili”

  • 21 Ottobre 2020

Il buono servizio per disabili e anziani non autosufficienti è un beneficio economico per il contrasto alla povertà rivolto alle persone con...

Cerca

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta