Costituzione di un comitato promotore della ”Marina di Mattinata”

Il Comune di Mattinata annuncia un nuovo fondamentale step per la crescita economica del paese

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito delle attività finalizzate all’attuazione del proprio programma, intende stimolare il tessuto economico territoriale alla condivisione di un importante progetto per lo sviluppo turistico del Gargano. A tale proposito lunedì 2 maggio alle ore 17,00, presso l’Auditorium del Museo Civico si terrà un incontro finalizzato alla costituzione di un comitato promotore per la realizzazione della Marina di Mattinata.

Il costituendo comitato avrà lo scopo di animare la più ampia discussione sul tema e, nel contempo, di porre le basi per la costituzione di un soggetto attuatore in grado di cogliere la sfida attraverso la elaborazione di un progetto ambizioso e la sua successiva realizzazione. L’iniziativa sarà aperta a tutti coloro, soggetti pubblici e privati, che hanno a cuore il futuro di questa terra.

Dunque, quest’angolo di Paradiso che per tutto l’anno viene baciato dai colori del paesaggio e pervaso dai profondi ed inconfondibili profumi dell’enogastronomia, inizia bene la stagione turistica 2011. Il nuovo incipit non poteva che avere come protagonista la regina della lussureggiante natura garganica: l’orchidea. Essa è divenuta ambasciatrice di Mattinata nel mondo, tant’è che già da alcuni giorni diverse centinaia di turisti provenienti da ogni parte del pianeta si sono riversati nel centro garganico per poter ammirare dal vivo questo prezioso dono di Madre Natura che nei mesi di aprile e maggio, attraverso il miracolo naturale della fioritura, trasforma il paesaggio circostante il centro abitato in un palcoscenico mozzafiato che manda in visibilio grandi e piccini, soprattutto gli amanti di fotografia. Un’affascinante ed incredibile esplosione di intensi e variegati colori senza eguali, che riesce ad emozionare e stupire come poche altre cose al mondo.

Mattinata ha deciso di aprire questo pregiato scrigno attraverso l’organizzazione di due importanti segmenti di eventi.

Il primo mira alla divulgazione mediatica internazionale del turismo garganico e vedrà protagonisti Thomas Gruber, ex presidente della tv tedesca e Reinhold Loy, uno dei maggiori giornalisti della Germania, i quali dal 28 aprile al 1 maggio, saranno ospiti a Mattinata per visitare la Montagna del Sole, nello specifico per documentare il fenomeno delle orchidee spontanee che in queste settimane raggiungono il pieno della maturità della fioritura. In particolare, i due importanti ospiti saranno coinvolti in un’escursione diurna in zona Monte Sacro e, al crepuscolo, in un’ antica e tradizionale processione che si snoderà lungo la suggestiva Valle Incoronata.

Ma, l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Lucio Roberto Prencipe con l’ausilio del Consorzio Gargano Incoming ed altri operatori turistici, ha inteso presentare tale peculiarità sopratutto ad un pubblico più vasto e limitrofo. Da qui l’idea di far sposare la fioritura delle orchidee spontanee con i saperi ed sapori locali.

E così, dal 6 all’8 maggio a Mattinata esplode la “Primavera sul Gargano”. Un trittico di giornate particolare in cui la città si apre ai visitatori attraverso la proverbiale capacità di calorosa accoglienza.

Si parte la sera del giorno 6, quando, nel cuore del centro storico, andrà nuovamente in scena “Gargano in tavola”, l’ormai celebre rassegna gastronomica a cura dei ristoratori di Mattinata che tanto successo di pubblico e di consenso ha riscosso negli ultimi anni. A precedere l’apertura del percorso enogastronomico, presso il caratteristico atrio di Palazzo Mantuano, sarà la presentazione del Magazine “MGM”, un’assoluta novità editoriale pensata e concepita dal TPT (Tavolo Permanente del Turismo) sotto la supervisione di Roberto Seppi, ex direttore dell’Apt di Bolzano. Un innovativo strumento per il marketing turistico utilizzando nuove ed inedite tecniche di promozione territoriale. Propedeutico alla presentazione del Magazine sarà l’incontro-dibattito pubblico che vedrà come interlocutori i principali rappresentanti delle Istituzioni e degli Enti dediti allo sviluppo locale ai quali il Comune di Mattinata ed il Consorzio Gargano Incoming intendono sottoporre il nuovo progetto di rilancio turistico.

La medesima serata ed il giorno seguente rappresentano il gran momento delle Orchidee. Mattinata verrà completamente inondata da un’armoniosa distesa di fiori. La sera del 6 maggio tutto il centro storico sarà ornato da fiori e piante, che saranno anche venduti a prezzo simbolico ai visitatori. Invece, il 7 maggio alle ore 10, ai piedi del Monte Sacro a circa 6 km da Mattinata, nei pressi del parcheggio dell’omonimo agriturismo, è previsto il maxi raduno per tutti coloro i quali, adulti e bambini, vogliano recarsi alla scoperta delle incantevoli orchidee del Gargano. A fare da guida ci saranno coloro i quali sono divenuti celebri, richiesti ed ammirati alla stessa stregua di questo fiore: Angela Rossini e Giovanni Quitadamo rappresentanti locali dell’Associazione Giros e massimi esperti del settore (sono autori di pubblicazioni che vanno a ruba tra i turisti e gli addetti ai lavori). Un imperdibile ed irrinunciabile momento di aggregazione per chi vuol vivere un’escursione e nelle fiabesche valli sui dolci pendii affacciati come una veranda sulle bianche coste e sul cristallino mare del Gargano per immergersi in un emozionale bagno di colori e profumi.

Calamitata dal fascino e dalla fine bellezza delle Orchidee spontatanee è anche la tv nazionale italiana che in quei giorni sarà presente a Mattinata con la troupe di “Linea Verde Orizzonti”, il programma di Rai 1 condotto da Gianfranco Vissani che ogni domenica si propone di scoprire le magnificenze e le diverse realtà d’Italia.

A fare da degna cornice finale a questo esplosivo concentrato di eventi sarà la manifestazione ciclistica “Granfondo del Gargano”, in programma domenica 8 maggio che il 25 marzo scorso è stata battezzata dal Campionissimo Francesco Moser nella sua Tenuta in Trentino. E’ una delle più suggestive e dure granfondo del Centro e Sud Italia. La “Granfondo del Gargano” in questa diciassettesima edizione è intrisa di splendide novità. La manifestazione avrà come punto nevralgico Mattinata dove saranno predisposti partenza, arrivo e naturalmente il ritiro pacchi gara. I percorsi risultano completamente rivisti rispetto agli anni precedenti: uno di 148 km e l’altro di 117 km. Ce n’è per tutti i gusti, dalla salita impegnativa di Monte Sant’Angelo ai boschi della Foresta Umbra, alle spiagge di Vieste e Peschici fino ai panorami mozzafiato a strapiombo sul mare di baia dei Faraglioni.

 


  • Consorzio Gargano Incoming

Potrebbe interessarti

Libri

Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021

  • 13 Maggio 2021

Destinatari sono gli studenti che nell'anno scolastico 2020/2021 frequenteranno le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie

My Favorite Sax

Al “My Favorite Sax” di Empoli, concorso internazionale per giovani sassofonisti, primo premio assoluto per Sante Leone

  • 11 Maggio 2021

Il musicista mattinatese è risultato vincitore del Primo Premio Assoluto con votazione 100/100, con il Quartetto Yule, nella categoria quartetto di saxofoni...

Puglia in zona gialla

Puglia in zona gialla: come comportarsi dal 10 maggio

  • 10 Maggio 2021

È consentito spostarsi verso un'abitazione privata, una sola volta al giorno, per massimo 4 persone, oltre figli minori di 18 anni, persone con...

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta