Concorso Fotografico internazionale “Città di Monte S.Angelo”

Ecco i vincitori della seconda edizione. Il 6 agosto le premiazioni.

Esaltare le bellezze artistiche, culturali e naturalistiche attraverso un concorso fotografico a tema libero. E’ quanto ha proposto l’associazione Pro Loco di Monte Sant’Angelo che dopo il grande successo della prima edizione, che ha registrato complessivamente oltre 450 partecipanti da tutto il mondo per un totale di 6.000 fotografie, ha dato il via nei mesi scorsi alla seconda edizione del concorso fotografico internazionale Trofeo Città di Monte Sant’Angelo, rivolto a tutti gli esperti e appassionati della fotografia.

Monte Sant’Angelo e il Gargano anche quest’anno si aprono alla fotografia internazionale. Per una città caratteristica, ricca di arte e di tradizioni, ospitare un concorso internazionale di fotografia, significa elevare il tasso culturale di un territorio sempre attento alla promozione turistica mirata. Sabato 8 e domenica 9 luglio si è riunita la giuria del concorso internazionale e ha emesso i verdetti finali.

Primo posto in assoluto a Massimo Bottani di Ponsacco (Pisa), autore di uno straordinario complesso di opere dedicato al mondo animale, nella fattispecie alle meraviglie dell’avifauna. Al professionista toscano andrà il Trofeo Città di Monte Sant’Angelo, una statua in bronzo raffigurante un esemplare unico di San Michele Arcangelo.

E’ invece di nazionalità francese Jean Claude Baclè, il vincitore della sezione ìNatura/coloreî, mentre Andrea Budani di Nichelino (Torino) si è classificato primo nella sezione ìNatura/bianco e neroî. L’argentino Luis Alberto Franke ha vinto la sezione ìtema libero/coloreî, Giulio Montini di Como, per il bianco e nero.

Per la sezione digitale il primo premio è del Russo Perkunova Maria e Carlo Durano di Grosseto. All’ucraino Eugeni Komarov è andato invece il premio speciale Federparchi, alla foggiana Monica Carbosiero del Foto Cine Club di Foggia il premio speciale ìCittà di Monte Sant’Angeloî.

Al concorso hanno partecipato ben 333 fotografi provenienti da 33 nazioni. Dopo l’Italia, è il Vietnam il Paese con più partecipanti. Sono 2614 le opere giunte alla segreteria organizzativa.
Dal 6 al 31 agosto le opere saranno esposte presso il Museo di Arti e Tradizioni Popolari del Gargano a Monte Sant’Angelo. Sempre domenica 6 agosto si terrà la cerimonia di premiazione che sarà trasmessa via internet con l’utilizzo di tecnologie di streaming sul sito della Pro Loco montanara (www.prolocomontesantangelo.org).

Potrebbe interessarti

Lavori di realizzazione della segnaletica orizzontale sulla Strada Comunale del Mare

SP 53 Mattinata-Vieste, in pubblicazione il bando relativo alla viabilità a servizio del distretto turistico del Gargano per la sistemazione funzionale

  • 1 Marzo 2021

Un progetto di grande rilevanza per il comprensorio garganico e la Capitanata, dell’importo complessivo di 47 milioni di euro

Acquedotto Pugliese

Lavori alle condotte idriche: possibili riduzioni del flusso e interruzioni d’acqua

  • 1 Marzo 2021

L'Acquedotto Pugliese sta effettuando interventi per il miglioramento del servizio nell'abitato di Mattinata

Studente

Puglia, rimborso affitto per gli studenti universitari: la misura a sostegno dei fuorisede nella pandemia

  • 1 Marzo 2021

Il periodo che viene preso in considerazione per la liquidazione dell’importo è compreso tra il 1° febbraio 2020 al 31 dicembre 2020

Cerca

Marzo 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta