Colpiti, ma non affondati!

“…gli interessi del mercato sono incompatibili con i bisogni degli studenti…”

Le feste sono finite e come di consueto tutti gli studenti sono tornati a scuola per affrontare i loro studi quotidiani.

A Mattinata, si sa, noi studenti siamo per la stragrande maggioranza pendolari, dipendenti dalle Ferrovie del Gargano (COTRAP) ed è ricominciata dunque anche la corsa all’acquisto dei biglietti ed abbonamenti.

Sono passati più di cinque mesi dagli aumenti eccessivi e la nostra voce non è stata ignorata del tutto; infatti da gennaio 2006 il costo di abbonamenti e biglietti è stato ridotto del 10%. Certo non è molto, ma a piccoli passi possiamo compiere un lungo tragitto di giustizia.

Purtroppo il nostro paese, privo di scuole medie superiori, è costretto a ìmuoversiî verso le città di Manfredonia, Monte Sant’Angelo, Foggia e Vieste, utilizzando mezzi di trasporto pubblici e privati. Ciò che vogliamo comunicare agli studenti e a tutte le persone di Mattinata è che gli interessi del mercato sono incompatibili con i bisogni degli studenti. Ogni studente ha diritto a ricevere un’istruzione adeguata, che possa permettergli un giorno di trovare un lavoro per mantenere la sua famiglia e mandare a scuola i propri figli, il che nella società odierna diventa sempre più difficile.

Ed è per questo che noi diciamo: colpiti sì, ma non affondati! Non possiamo rinunciare all’inizio e perdere così una partita mai giocata. Non possiamo, non dobbiamo permettere che il diritto allo studio venga soppiantato dagli interessi di mercato. Perchè così facendo nel futuro avremo una società di opportunisti, di approfittatori e di ignoranti; e si sa che l’ignoranza è la radice dei mali.

La situazione si può migliorare Sta a noi decidere come e quando.

  • Unione degli Studenti di Mattinata

Potrebbe interessarti

Earth Day 2021, la terra per abbattere i pregiudizi

Earth Day 2021, la terra per abbattere i pregiudizi

  • 22 Aprile 2021

A Manfredonia, con il progetto Borgo Bambino, pazienti psichiatrici insegnano ai bambini a prendersi cura delle piante e a rispettare l’ambiente

Mattinata mare

“Stessa spiaggia, stesso mare”: nel 2021 le regole per andare in spiaggia sono le stesse del 2020

  • 21 Aprile 2021

Marco Scajola, coordinatore del tavolo interregionale sul Demanio, è tornato sull'argomento precisandone i punti chiave

Estate con il covid

Estate 2021: in arrivo la zona blu? Le regole in spiaggia per un’estate in sicurezza

  • 19 Aprile 2021

Alcune regole potrebbero essere introdotte per gli stabilimenti balneari in prossimità dell'estate

Cerca

Aprile 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta