Colletta entra nel guinness dei primati

L’atleta mattinatese supera se stesso, e resta in acqua 29 ore

Obiettivo raggiunto per il mattinatese Francesco Colletta che ha conquistato nelle acque delle isole Tremiti il record mondiale di immersione continuata in movimento.

L’atleta è rimasto sott’acqua per ben ventinove ore, sette in meno del tempo massimo che era stato previsto.
L’esperimento, che è stato seguito dallo staff di Giorgio Data dell’Istituto di fisiologia clinica del Cnr (il centro ricerche nazionali) di Pisa e da Nase (l’agenzia didattica subacquea italiana), prevedeva infatti una permanenza in acqua da ventiquattro a trentasei ore.

Colletta aveva già un record personale di immersione di ventiquattr’ore raggiunto però in piscina, ambiente che non presenta le stesse difficoltà di quelle alle quali ha dovuto far fronte nelle acque delle Diomedee, a causa delle correnti che hanno creato non pochi problemi all’atleta. Comunque, per Colletta il tentativo di toccare le trentasei ore è soltanto rimandato.

Prima dell’immersione, Francesco Colletta aveva, a nuoto, percorso l’intero periplo dell’unico arcipelago dell’Adriatico. L’atleta mattinatese è stato seguito dai sub dell’equipe di Giorgio Data e del nucleo subacqueo dei carabinieri di Bari. Alimentazione e cambio delle bombole sempre sott’acqua, mentre, per ingannare il tempo, Colletta ha giocato con gli altri sub; non solo, ha fatto anche lo ´spazzinoª pulendo i fondali. Naturalmente, tutta la comunità delle Isole Tremiti ha seguito l’esperimento; lo stesso sindaco Giuseppe Calabrese ha garantito la massima disponibilità e il supporto della struttura tecnica del comune. Calabrese si è detto ´pienamente soddisfattoª anche per la ricaduta positiva che il record di Colletta avrà per le Tremiti.

Per l’occasione, alle Tremiti sono arrivati anche gli esperti del reparto carabinieri Tutela patrimonio artistico sui siti archeologici unitamente a personale della Sovrintendenza ai Beni archeologici. Presenti anche le motovedette dei carabinieri di Manfredonia e Peschici e un elicottero dell’Arma.

  • Francesco Mastropaolo
    tratto da La Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Galleria San Benedetto

Anas, continuano i lavori di manutenzione lungo la SS 688 “Variante di Mattinata”

  • 2 Dicembre 2020

Interventi per la realizzazione dell'impianto idrico antincendio della galleria S. Benedetto

Un patto per la salute

“Un patto per la salute”, l’Amministrazione Comunale ha messo in atto una serie di azioni per prevenire i tentativi di bruciatura degli scarti di potatura olivicola

  • 28 Novembre 2020

Un passo in avanti verso un'agricoltura pulita e sostenibile ma soprattutto un impegno serio a tutela della Salute di tutti i cittadini...

Peperato

Peperato: curiosità, storia e ricetta del tipico dolce garganico

  • 24 Novembre 2020

Si consuma principalmente sulle tavole pugliesi a Carnevale e Natale

Cerca

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta