Botti: vietate la vendita e l’uso

Parte anche quest’anno l’ordinanza del sindaco

Si avvicinano le feste e con le luminarie lungo il viale della Chiesa e su corso Matino un altro simbolo immancabile sono i botti, che disturbano e a volte addirittura feriscono.

Già da qualche giorno, soprattutto quando i ragazzi non sono occupati dalle attività scolastiche, lo scoppio dei diversi tipi esplodenti accompagna il passeggio lungo le principali strade e piazze di Mattinata. Anche quest’anno perciò torna l’ordinanza del sindaco che li vieta.

Angelo Iannotta ha emanato l’ordinanza che fa ìdivieto di vendita ed utilizzo di artifici esplodentiî.
Per qualcuno è un’esagerazione vietarli, per altri è necessario, per altri ancora sono, queste ordinanze, un pò come le ìgridaî di manzoniana memoria: tanto poi chi rispetta effettivamente il divieto?

Comunque sia il ìmessaggioî dal Municipio anche questa volta è partito.
E come sempre, prima ancora che ai ragazzi sembra rivolto ai rivenditori, che forse non valutano appieno la pericolosità degli oggetti venduti per gli stessi loro clienti, il più delle volte giovanissimi.

Il sindaco, si legge nell’ordinanza, ìconsiderato che nel periodo delle festività natalizie molti cittadini, prevalentemente giovani, fanno uso di giocattoli pirici in luoghi pubblici arrecando molestie ai cittadini e ritenuto necessario tutelare la quiete pubblica e preservare la pubblica e privata incolumità dall’uso indiscriminato di articoli pirotecniciî fa divieto di ìvendita e utilizzo di artifici e prodotti affini negli esplodenti nonchè giocattoli pirici, non consentiti dalla legge, sulle pubbliche vie e piazze del Comune di Mattinata e ovunque vi sia concorso di personeî.

Insomma una ordinanza che mette le mani avanti e vieta il solito baccano procurato dai botti peraltro pericolosi, una ordinanza che si estenderà a tutti i comuni della provincia, considerato che i sindaci sono pronti alla emissione.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Meteo 22-01-2021

Meteo a Mattinata: non sono previste piogge ma vento abbastanza sostenuto

  • 22 Gennaio 2021

Temperature in ulteriore rialzo su tutte le regioni

1965. Nell'atrio della sacrestia il seminarista don Francesco La Torre fotografa la tela originale aiutato da alcuni collaboratori, descritti nella didascalia

Chi l’ha visto il quadro della Madonna della Luce?

  • 21 Gennaio 2021

Il quadro della protettrice di Mattinata fu trafugato da ignoti nella notte tra il 28 e il 29 marzo 1971 mentre imperversava...

Abbracci

Giornata mondiale degli abbracci, un gesto che oggi ci manca tanto

  • 21 Gennaio 2021

Conserviamo i nostri abbracci per quando potremo farlo liberamente e senza rischi

Cerca

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta