Bonifica ex-Enichem: nessuna contaminazione da arsenico!

L’assessore provinciale all’Ambiente rassicura sui risultati delle prime analisi

´Dalle rigorose analisi effettuate è emerso un dato confortante. Non è stato registrato alcun caso di contaminazione da arsenicoª.
Così l’assessore provinciale all’Ambiente, Pasquale Pellegrino, sintetizza l’esito dell’incontro svoltosi martedì scorso presso l’ex Enichem di Manfredonia con la partecipazione dei rappresentanti dei comuni di Manfredonia, Mattinata e Monte Sant’Angelo, dei responsabili di Laboratorio di educazione ambientale, dell’Arpa e dell’assessorato regionale all’Ambiente, dei sindacati, della ditta Syndial, e di tutte le ditte che stanno effettuando la bonifica.

I controlli sono stati effettuati dall’Asl di Foggia, dall’Università di Bari, dal laboratorio specialistico di Brescia e dall’Arpa.
´Tanto gli accertamenti sui parametri atmosferici quanto quelli sulle persone hanno dato esito negativo. Non c’è stata alcuna contaminazione da arsenicoª, aggiunge Pellegrino.

L’assessore provinciale, ha chiesto che tutti gli accertamenti e le analisi effettuate dalla Sindyal e dalle ditte subappaltatrici, siano inviati alla Provincia di Foggia in quanto ente preposto al controllo.
´Attraverso la Syndial che rappresenta il nostro unico interlocutore intendiamo armonizzare tutti gli accertamenti e gli interventi realizzati per avere un quadro completo della situazioneª, precisa Pellegrino.
L’assessorato all’Ambiente ha richiesto, inoltre, nuovi accertamenti sulle strutture già smantellate o da smantellare: ´intendiamo avere la certezza che le procedure di bonifica siano realizzate nella maniera più efficace possibileª.

Tutti i partecipanti hanno espresso soddisfazione per il metodo scelto dalla Provincia di Foggia e hanno concordato sulla necessità di richiedere un incontro urgente con il Ministero dell’Ambiente per fare il punto sulla situazione.
´Lo smantellamento dell’ex Enichem sarà portato a termine entro il 2007. In questo modo potremo chiudere definitivamente questo capitolo. Ancora una volta la Provincia di Foggia si è mossa con efficacia nell’interesse di tutto il territorioª, conclude Pellegrino.

(tratto da Capitanata.it)

Potrebbe interessarti

Un patto per la salute

“Un patto per la salute”, l’Amministrazione Comunale ha messo in atto una serie di azioni per prevenire i tentativi di bruciatura degli scarti di potatura olivicola

  • 28 Novembre 2020

Un passo in avanti verso un'agricoltura pulita e sostenibile ma soprattutto un impegno serio a tutela della Salute di tutti i cittadini...

Peperato

Peperato: curiosità, storia e ricetta del tipico dolce garganico

  • 24 Novembre 2020

Si consuma principalmente sulle tavole pugliesi a Carnevale e Natale

Consegna farmaci

Attivati i servizi di consegna a domicilio di farmaci e alimenti di prima necessità

  • 23 Novembre 2020

Il servizio sarà effettuato dal Centro Operativo Comunale del Comune di Mattinata con il supporto delle associazioni cittadine di volontariato

Cerca

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta