”Bibliobeach”, successo in due lidi mattinatesi

Chi prende in prestito un libro ne lascia un altro: l’iniziativa partita a Foggia si sposta al mare

All’insegna del motto “la cultura non va in vacanza, ma accompagna e riempie la vacanza” a Mattinata è andata in scena  l’iniziativa dell’istituto comprensivo statale Feltre e Zingarelli di Foggia denominata “Libri da spiaggia“, dove si prende in prestito un libro lasciandone un altro.

L’iniziativa, che gode del patrocinio gratuito del Comune mattinatese è stata ospitata in due lidi: “Tre Torri” e “Lido dei Pini”. La piccola biblioteca sta riscuotendo un discreto successo. Secondo quanto prevede lo stesso progetto “gli utenti vacanzieri prelevano un libro” spiega Matteo Facciorusso, il bagnino laureato che qualche mese fa relazionò sulla Grande guerra nel convegno organizzato al Museo Civico di Mattinata, “alla sola condizione di lasciarne uno dei propri in modo tale che la piccola libreria non risulti mai sguarnita”.

Sullo scaffale campeggiano titoli che hanno riempito le letture estive di intere generazioni del passato , classici e intramontabili come “Il conte di Montecristo” di Alezander Dumas, “Il giro del mondo in ottanta giorni” di Jules Verne; “Il ritratto di Dorian Grey” di Oscar Wilde fino ad arrivare a tempi e anni più recenti con il grande successo di sempre “Va dove ti porta il cuore” di Susanna Tamaro.

“Prendi un libro, porta un libro“, ha già esordito a Foggia nello scorso maggio con l’avvio dell’estate l’iniziativa si è spostata in riviera. “La finalità è quella di non mandare in vacanza i libri e la cultura, ma di offrire agli utenti dei lidi la possibilità di usufruire gratuitamente di una biblioteca in riva al mare per concedersi una pausa relax in compagnia di un buon libro” hanno spiegato gli organizzatori e il dirigente scolastico Mirella Coli, le docenti ideatrici del progetto Maria Michela Gambatesa e Valentina Francillotti.

L’iniziativa nasce con molteplici intenti: la promozione del senso civico e dello spirito di condivisione, ma soprattutto l’amore per la lettura e per i libri. Inoltre i volumi che rimarranno nella biblioteca “Bibliobeach” al termine della stagione balneare andranno ad arricchire la libreria installata sull’autobus di linea che servirà la città di Foggia tutto l’anno.

  • Fonte: Francesco Trotta
    Gazzetta del Mezzogiorno

Potrebbe interessarti

Lavori strade litoranea

Iniziati i lavori di manutenzione straordinaria su alcune strade litoranee del Gargano

  • 29 Settembre 2020

Gli interventi stanno interessando anche la S.P. N. 53 Mattinata-Vieste

Hotel

Turismo e cultura, al via le domande di finanziamento a fondo perduto

  • 25 Settembre 2020

La misura è rivolta alle micro, piccole e medie imprese del settore alberghiero e del settore culturale e creativo

Vento forte

Meteo, in arrivo tempeste di vento con forti raffiche, burrasca e temporali

  • 25 Settembre 2020

La protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di livello "arancione" a partire dalle 14:00 di oggi e per le successive 24-30...

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta