“Berlusconi voleva sopprimere l’autorità portuale nel 2005”

Bordo commenta l’intervento del ministro Bianchi al question time

Il Governo Berlusconi ha istituito un’autorità portuale destinata a fallire e lo stesso Governo Berlusconi ne aveva decretato la fine già nel giugno del 2005; ma poi ha preferito sprecare denaro pubblico per salvaguardare le esigenze di visibilità e le poltrone assegnate ad esponenti dell’Udc e di Forza Italia“.

E’ il commento di Michele Bordo, deputato ulivista, alle affermazioni fatte nell’Aula di Montecitorio dal ministro dei Trasporti, Alessandro Bianchi, durante il question time dedicato al futuro del Porto Alti Fondali di Manfredonia.

Il ministro ha sostenuto, in maniera chiara ed inequivocabile” riprende Bordo “che l’autorità portuale fu costituita seguendo una procedura del tutto anomala e tale da eludere la preventiva verifica dei requisiti di traffico stabiliti per legge. Basti considerare che le risorse finanziarie assegnate (200.000 euro l’anno), ha sostenuto ancora Bianchi, sono insufficienti a coprire anche le sole spese di funzionamento dell’Ente; anche perchè, per scelta esclusivamente politica, si è ottenuta la nomina di un commissario e di un commissario aggiunto, al solo scopo di non far litigare tra loro i maggiorenti locali di Forza Italia e Udc, padrini politici di chi ha gestito l’autorità portuale“.

Questi elementi” insiste il deputato sipontino “uniti allo scarso volume di traffico di merci, avevano determinato la Direzione generale del Ministero a sostenere, il 13 giugno 2005, l’opportunità di avviare la procedura di soppressione (dell’Autorità portuale) per carenza dei requisiti di traffico necessari. Anche il Governo Berlusconi si era reso conto, a distanza di appena un anno, che non poteva immaginarsi altro epilogo per una vicenda così contorta e anomala. Ora bisogna guardare al futuro” conclude Michele Bordo “e quanti sono al lavoro per la costituzione dell’Autorità portuale del Levante oggi sanno di poter contare anche sull’attenzione del Ministro Bianchi che, in attesa delle determinazioni degli enti locali interessati, ha giudicato l’iniziativa coerente con il disposto della Finanziaria 2007 relativo al potenziamento dei sistemi portuali regionali“.

(Ufficio di Segreteria dell’On. Michele Bordo)

Potrebbe interessarti

Hotel

Turismo e cultura, al via le domande di finanziamento a fondo perduto

  • 25 Settembre 2020

La misura è rivolta alle micro, piccole e medie imprese del settore alberghiero e del settore culturale e creativo

Vento forte

Meteo, in arrivo tempeste di vento con forti raffiche, burrasca e temporali

  • 25 Settembre 2020

La protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo di livello "arancione" a partire dalle 14:00 di oggi e per le successive 24-30...

Eletti alle regionali provincia di Foggia

Elezioni Regionali 2020 a Mattinata: i risultati per singolo candidato e singola lista

  • 24 Settembre 2020

Tutti i dati dello spoglio delle schede elettorali per liste e singoli candidati alla Regione Puglia

Cerca

Settembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Ottobre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta