Apre il cantiere per il Poliambulatorio

Ieri il via ai lavori. Soddisfazione all’Asl Fg/2

´Il progetto per la costruzione del Poliambulatorio e dell’Ospedale di comunità oggi inizia a diventare realtàª. Non nasconde la sua soddisfazione il direttore generale dell’Asl Fg2 Donato Troiano.

Iniziano infatti questa mattina (ieri, ndr) in zona Giorni, vicino la villa comunale, con l’allestimento del cantiere e gli scavi, i lavori dell’importante struttura per la salute dei mattinatesi. Sulla base del Permesso di costruire di luglio scorso rilasciato dall’Amministrazione comunale, l’Asl di Cerignola, in qualità di committente, ha indetto la gara di appalto e ha aggiudicato la realizzazione dell’opera.

Progettisti saranno gli architetti della Cooprogetti Scarl e l’impresa appaltatrice sarà il Consorzio nazionale cooperative ìCiro Menottiî di Ravenna. L’importo complessivo del progetto è di un milioneduecentocinquantamila euro, di cui un milione e settantamila euro finanziati dall’Asl e centoottantamila euro a carico delle casse del Comune di Mattinata.

L’intervento progettato prevede la realizzazione di una struttura sanitaria integrata che dovrà svolgere almeno quattro funzioni principali in relazione alle esigenze dei cittadini e dei turisti di Mattinata. La principale attività sarà costituita dal Poliambulatorio con i necessari uffici amministrativi, con sei ambulatori, di cui uno odontoiatrico e cinque uffici con area reception. Al fine di venire incontro ad un’altra esigenza del Comune di Mattinata, un’area di complessivi mq. 400, sarà lasciata disponibile per ampliamenti futuri, probabilmente per poterla destinare a palestra per la riabilitazione con i necessari servizi (spogliatoi, servizi igienici, salette per terapia e fisioterapia).

Per quanto riguarda il sito individuato, quello messo a disposizione dal Comune si affaccia con un terrazzamento naturale sul mare dal quale dista circa 500 metri. ´Essoª sottolinea il sindaco Angelo Iannotta ´è ai margini della parte abitata ed è facilmente raggiungibile anche a piedi, oltre che da buona viabilità stradale e l’opera sarà contornata da aree a verde che minimizzerà l’impatto ambientaleª.
L’area ha specifica destinazione di zona, secondo il vigente Piano regolatore generale, a poliambulatorio, per cui non è stata necessaria alcuna variante di tipo urbanistico.

Anche la verificata assenza di siti archeologici e l’ottima natura del terreno fondale costituita da calcari compatti hanno evitato l’esame di siti diversi o differenti soluzioni. Inoltre l’intervento progettato è risultato compatibile con la vocazione dell’area circostante, tutta destinata ad attrezzature urbane di uso pubblico. Il terrazzamento naturale, con dislivello di circa 6 metri, si sposa bene con la costruzione progettata che sarà contenuta in 7 metri e mezzo oltre al torrino scale e al volume per gli impianti ecnologici.

La durata presunta del cantiere è di 550 giorni e quindi l’opera sarà realizzata entro l’estate 2008.

  • Francesco Bisceglia

Potrebbe interessarti

Un patto per la salute

“Un patto per la salute”, l’Amministrazione Comunale ha messo in atto una serie di azioni per prevenire i tentativi di bruciatura degli scarti di potatura olivicola

  • 28 Novembre 2020

Un passo in avanti verso un'agricoltura pulita e sostenibile ma soprattutto un impegno serio a tutela della Salute di tutti i cittadini...

Peperato

Peperato: curiosità, storia e ricetta del tipico dolce garganico

  • 24 Novembre 2020

Si consuma principalmente sulle tavole pugliesi a Carnevale e Natale

Consegna farmaci

Attivati i servizi di consegna a domicilio di farmaci e alimenti di prima necessità

  • 23 Novembre 2020

Il servizio sarà effettuato dal Centro Operativo Comunale del Comune di Mattinata con il supporto delle associazioni cittadine di volontariato

Cerca

Novembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30

Dicembre 2020

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta