Anche Placido ammaliato dalle orchidee spontanee

L’attore foggiano è stato ospite a Mattinata ed ha percorso il sentiero delle orchidee accompagnato da due esperti

Domenica 3 Maggio, ennesimo viaggio tra le orchidee per Giovanni Quitadamo ed Angela Rossini. Stavolta, però, con un ospite d’eccezione: Michele Placido. L’attore di origini foggiane è stato ospite a Mattinata ed ha percorso il sentiero delle orchidee accompagnato da due esperti. L’artista ha fortemente apprezzato la presenza di questi splendidi fiori: E’ la prima volta per me e sono sorpreso per la presenza di così tante orchidee spontanee afferma l’attore, il quale si è complimentato con Giovanni ed Angela per il libro Le orchidee spontanee nel Parco Nazionale del Gargano realizzato dalle due guide, che gli hanno fatto omaggio di una copia. Si è complimentato con noi sia per il libro, sia per la promozione a livello europeo di cui ci occupiamo per questi stupendi fiori – afferma con entusiasmo Giovanni Quitadamo – Michele Placido ci ha promesso che tornerà a Mattinata il prossimo anno, e porterà i suoi amici, attori e registi.

Ci ha assicurato che offrirà il suo aiuto per la conoscenza di questo tesoro botanico che ha reso famoso il Gargano e soprattutto Mattinata. Presegue dunque l’opera di diffussione di questo tesoro naturalistico . Nei giorni passati abbiamo avuto il piacere di commentare il viaggio alla scoperta delle orchidee del Gargano, dal 23 al 26 aprile, che ha visto circa 120 partecipanti da tutto il mondo, e l’evento Andar per orchidee – i percorsi del bello, del primo maggio. Il programma ha visto escursionisti e visite guidate in un ambiente caratterizzato da praterie e pascoli d’altura di grande valenza naturalistica, tra le più belle del Gargano, dove si puà ammirare la fioritura di numerossissime orchidee (ben 87 specie riconosciute, oltre ai numerosi ibridi). Il Gargano è tra l’altro uno dei siti con la maggior quantità di specie del mondo; le indagini non si fermano mai : “Io ed Angela eseguiamo sempre delle ricerche nei periodi di fioritura – continua Quitadamo – ed i risultati non si lasciano mai attendere.

Sono state ritrovate due anni fa due nuove specie rarissime, tra cui la “Ofris Conradiae”, un’orchidea considerata isolana, prima di questo ritrovamento (presente solo in Corsica e in Sardegna). Mai il turismo naturalistico è stato così presente sul Gargano, purtroppo i nostri politici spesso non ne sono proprio al corrente, afferma Quitadamo. Le iniziative sono state fortemente sostenute dall’Amministrazione Comunale di Mattinata, per dare risalto alla cittadina garganica, divenuta ormai “la capitale delle orchidee spontanee”. E’ importante – sottolinea Latino – far conoscere sia ai turisti che ai cittadini garganici questa grande risorsa naturale che abbiamo. Stiamo sponsorizzando da anni il lavoro dei due esperti Quindamo e Rossini, che sono riusciti nell’impresa di promuovere questo settore di “nuovo turismo”, il quale ha prodotti frutti inaspettati, ed il convegno nazionale tenutosi pochi giorni fa per noi è stato un grande risultato.

  • L'Attacco

Potrebbe interessarti

Puglia in zona gialla

Puglia in zona gialla: come comportarsi dal 10 maggio

  • 10 Maggio 2021

È consentito spostarsi verso un'abitazione privata, una sola volta al giorno, per massimo 4 persone, oltre figli minori di 18 anni, persone con...

Satelliti Starlink

Scia luminosa in cielo nella notte di Mattinata: sono i satelliti Starlink di Elon Musk

  • 8 Maggio 2021

Parte il tam tam sui social: si tratta della carovana di satelliti del programma Starlink per l'internet global

La spiaggia di Mattinata

Spiagge, il calendario delle riaperture e le regole da rispettare in spiaggia

  • 7 Maggio 2021

In base alle nuove linee guida regionali le regole da seguire per quanto riguarda  le spiagge (sia quelle in concessione, sia quelle...

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta