Anche l’AIRC festeggia la “mamma”

Le azalee per la ricerca in piazza anche a Mattinata

La più classica delle manifestazioni Airc, come ogni anno, si svolge il giorno della Festa della Mamma. Oggi infatti un tripudio di fiori colorerà oltre 3000 piazze italiane, tra cui anche Mattinata, grazie alla meticolosa collaborazione di alcuni volontari dell’associazione, che daranno cos” corpo alla 22° edizione dell’Azalea della Ricerca.

Per far crescere la Ricerca, ci vuole un fiore. L’Azalea di Airc: è questo il messaggio che l’associazione lancia in questo appuntamento ormai storico, che ha fatto del suo ripetersi il punto di forza e di contatto con i veri interessati alla ricerca: noi tutti.

Anche l’Airc dunque festeggia la mamma, e lo fa difendendo quanto di più prezioso ci sia per lei: la famiglia. La ricerca sul cancro, infatti, in occasione della loro festa, regala alle mamme nuovi risultati molto incoraggianti su quei tumori che colpiscono i papà, le mamme e i bambini, in particolare quelli del colon, del polmone, del seno e le leucemie. Tutto questo è stato possibile, e lo sarà ancora, solo grazie ai continui progressi ottenuti nella diagnosi precoce e nelle nuove terapie.

I volontari Airc, fin dalla prima mattina, distribuiranno le azalee, accompagnate da un’edizione speciale del notiziario Fondamentale che illustrerà i traguardi raggiunti sinora ed i prossimi obiettivi scentifici di Airc, in cambio di un contributo associativo di 14 euro: un modo unico e ricco di significati per festeggiare tutte le mamme e per contribuire alla ricerca.
´Non bisogna dimenticare che i veri autori di questa manifestazione sono i nostri volontari” scrive il presidente dell’Airc Pietro Serra in un messaggio indirizzato proprio ai volontari. ´Una schiera di oltre 35000 persone attive e generose che partecipano con entusiasmo alla grande battaglia contro il cancro. E ancora una volta potremo contare sulla presenza nelle piazze dei nostri ricercatori, medici e borsisti, tutti disponibili ad incontrare il pubblico che li sostiene e pronti a rispondere ai quesiti della gente“.

I volontari Airc di Mattinata, Pasquale Gentile e Michele Notarangelo, ringraziano anticipatamente quanti prenderanno parte ´attivamente” a questa edizione, che per Mattinata significa un traguardo molto significativo: il 10° anno in piazza con l’Airc. Ma la ricrca non finisce qui, quindi avanti col prossimo obiettivo.

Potrebbe interessarti

Meteo 22-01-2021

Meteo a Mattinata: non sono previste piogge ma vento abbastanza sostenuto

  • 22 Gennaio 2021

Temperature in ulteriore rialzo su tutte le regioni

1965. Nell'atrio della sacrestia il seminarista don Francesco La Torre fotografa la tela originale aiutato da alcuni collaboratori, descritti nella didascalia

Chi l’ha visto il quadro della Madonna della Luce?

  • 21 Gennaio 2021

Il quadro della protettrice di Mattinata fu trafugato da ignoti nella notte tra il 28 e il 29 marzo 1971 mentre imperversava...

Abbracci

Giornata mondiale degli abbracci, un gesto che oggi ci manca tanto

  • 21 Gennaio 2021

Conserviamo i nostri abbracci per quando potremo farlo liberamente e senza rischi

Cerca

Gennaio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Febbraio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta