Alla scoperta del Gargano

Giovedì 3 dicembre dieci giornalisti della stampa tedesca hanno visitato il nostro territorio

Una delegazione di dieci giornalisti della stampa tedesca guidati dal direttore dell’Enit dott. Leonardo Campanelli e dall’interprete ufficiale Martina Kiderle, ha raggiunto Mattinata giovedì 3 dicembre, alla scoperta delle eccellenze turistiche del Gargano. Ad accompagnare gli amici tedeschi alcuni soci e collaboratori del Consorzio: Michelantonio Granatiero (presidente), Maria Coccia (coordinatrice), Luigi Gentile (guida cicloturistica), Antonella Martire e Antonio Guerra (guide turistiche), Giuseppe Argentieri (accompagnatore). La prima sera gli ospiti sono stati accolti in un antico frantoio del ‘700, con una cena a base di piatti tipici locali, dove è stata allestita una mostra fotografica sull’Abbazia SS Trinità di Monte Sacro i cui studi di ricerca furono condotti dall’Università di Bari e dal Germanischen Nationalmuseums di Norimberga.

Venerdì il tour comincia con un’escursione in bicicletta tra le distese di ulivi secolari della piana di Mattinata, proseguendo in direzione mare con una passeggiata sul porticciolo turistico, lungo il centro storico rione Junno con pausa shopping nei negozietti tipici lungo il Corso Matino. Ripresa la marcia il gruppo capeggiato da Gino Gentile, guida esperta cicloturistica, si dirige presso la Necropoli Dauna di Monte Saraceno, sedotti dal panorama mozzafiato e dal fascino inconsueto di questa montagna, dove natura e storia si incontrano, visitando alcune delle 500 tombe scavate nella roccia calcarea. A seguito hanno visitato il museo civico dove sono esposti i corredi funerari e i segnacoli rinvenuti nelle tombe e il laboratorio di archeologia sperimentale dell’Associazione Paleotech, dove si sono soffermati a lungo abbagliati dalle tecniche di lavorazione della selce da cui si ricavano punte di freccia e pugnali.

Non poteva mancare una sosta in un frantoio, dove oltre ad apprezzare l’odore e il sapore dell’olio appena molito, i visitatori hanno potutovedere gli antichi attrezzi agricoli, utilizzati per la raccolta delle olive esposti nel piccolo museo della civiltà contadina del frantoio. Dopo una breve pausa pranzo, il pomeriggio sono ripartiti con il bus per Vieste, percorrendo la litoranea lungo la suggestiva costa frastagliata dall’aspetto sempre mutevole. A Vieste, hanno percorso le strette viuzze del centro storico, con visita alla Cattedrale, al Castello e al Trabucco di San Francesco. Sabato mattina partenza per Monte Sant’Angelo, con visita alla Grotta di San Michele e alle Cripte Longobarde, al Castello e al Rione Junno. Dopo una breve pausa pranzo partenza con visita al gioiello architettonico della Puglia, simbolo del potere temporale e dell’ambizione terrena dell’imperatore Federico II di Svevia.

Sabato sera a partecipare ai saluti, durante la cena, anche il sindaco e l’assessore al turismo del comune di Mattinata Angelo Iannotta e Raffaele Latino, l’assessore al Turismo della provincia di Foggia Nicola Vascello, il consigliere regionale Giannicola De Leonardis, il presidente del Parco Nazionale del Gargano Giandiego Gatta, il presidente del Consorzio Matinum Francesco Paolo Principe, i soci del Consorzio Gargano Incoming: il presidente del Consorzio Gargano Incoming Michelantonio Granatiero, Mischitelli Giuseppe, Antonella Bisceglia, Francesco Ciuffreda, Carlo Mantuano, nonché alcuni amici e collaboratori del Consorzio. La cena è stato il momento ideale di scambio di idee, di ringraziamenti ed anche di forte legame tra tutti gli intervenuti. La frase simbolo e metaforica della serata, che racchiude in se il ringraziamento particolare per l’accoglienza e l’affetto ricevuto è di uno degli amici reporter, Johannes: una buona carrozza per essere spinta ha bisogno di buoni cavalli….voi siete la carrozza e noi saremo i cavalli che vi aiuteranno a tirarla.

  • Fonte: Consorzio Matinum

Potrebbe interessarti

Libri

Fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l’anno scolastico 2020/2021

  • 13 Maggio 2021

Destinatari sono gli studenti che nell'anno scolastico 2020/2021 frequenteranno le scuole secondarie di 1° e 2° grado, statali e paritarie

My Favorite Sax

Al “My Favorite Sax” di Empoli, concorso internazionale per giovani sassofonisti, primo premio assoluto per Sante Leone

  • 11 Maggio 2021

Il musicista mattinatese è risultato vincitore del Primo Premio Assoluto con votazione 100/100, con il Quartetto Yule, nella categoria quartetto di saxofoni...

Puglia in zona gialla

Puglia in zona gialla: come comportarsi dal 10 maggio

  • 10 Maggio 2021

È consentito spostarsi verso un'abitazione privata, una sola volta al giorno, per massimo 4 persone, oltre figli minori di 18 anni, persone con...

Cerca

Maggio 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

Giugno 2021

  • L
  • M
  • M
  • G
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
0 Adulti
0 Bambini
Animali

Compare listings

Confronta